Sabato, 26 settembre 2020 - ore 22.59

Rinnovata la convenzione con l’Università Cattolica di Cremona

100 mila euro per l’Alta Scuola in Economia Agroalimentare – SMEA

| Scritto da Redazione
Rinnovata la convenzione con l’Università Cattolica di Cremona

Nel corso della commissione Agricoltura tenutasi oggi a Milano la Regione Lombardia ha confermato il proprio impegno nei confronti della Alta Scuola in Economia Agroalimentare di Cremona. Lo conferma  Federico Lena, consigliere regionale Lega Nord,  relatore del provvedimento in commissione. “Nel corso della commissione ho illustrato la delibera della Giunta Regionale, promossa dall’assessore Gianni Fava, che ha stanziato 100 mila euro per il rinnovo della convenzione  che vede coinvolti anche il Comune di Cremona, la Camera di Commercio di Cremona e la Provincia”. “Per quanto mi riguarda –commenta Lena- Smea è una realtà che funziona. Ho avuto modo di confrontarmi con questa realtà durante il mio mandato come vice presidente della Provincia e sono assolutamente convinto del sostegno che come Regione abbiamo dato”. A preoccupare il consigliere regionale però è il futuro dei contributi di competenza dei soggetti coinvolti: “Per il prossimo anno-conferma- mi preoccupa il venire meno del contributo della Provincia di Cremona. Siamo in attesa di capire, visto il provvedimento di soppressione dell’ente, cosa succederà con il contributo sino ad oggi stanziato. Lo ribadisco: pur in tempo di difficoltà SMEA è un soggetto che rappresenta una valore aggiunto per il nostro territorio e che merita tutto il sostegno possibile”. L’accordo rientra nell'ambito degli interventi di supporto alla ricerca e sviluppo di alcune istituzioni tecnico-scientifiche collegate alla Regione. Con questo rinnovo il contributo per la realizzazione di un piano di attività sarà ancor più orientato verso obiettivi di ricerca strategici per il settore e sarà finalizzato alla promozione di iniziative rivolte a potenziare gli studi del sistema agroalimentare, anche attraverso l'organizzazione di eventi e iniziative, d'intesa con la Regione Lombardia. È inoltre prevista la realizzazione di iniziative didattiche e formative destinate a tecnici del settore pubblico e privato e presso le associazioni del settore agroalimentare lombardo. La SMEA nasce a Cremona nel 1984 come Scuola di Specializzazione e Master in Economia del Sistema Agro-alimentare, ad opera delle Facoltà di Agraria e di Economia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore. Dal 2005 la SMEA fa parte delle “Alte Scuole” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, un riconoscimento come istituto di eccellenza nella formazione e nella ricerca universitaria. Obiettivo di SMEA è promuovere la cultura economica e gestionale nel settore agro-alimentare, svolgendo attività di formazione e ricerca e offrendo servizi di consulenza e divulgazione.

 

 

1272 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria