Mercoledì, 23 settembre 2020 - ore 15.30

Sabrina Negri (sg Fp-Cgil Cremona) Rinnovo CCNL sanità privata: ‘Vergogna [Telefonata]

Quello che sta accadendo in queste ore sul rinnovo del contratto nazionale di lavoro della sanità privata convenzionata Aris Aiop, si racchiude in una sola parola “Vergogna“.

| Scritto da Redazione
Sabrina Negri (sg Fp-Cgil Cremona) Rinnovo CCNL sanità privata: ‘Vergogna [Telefonata] Sabrina Negri (sg Fp-Cgil Cremona) Rinnovo CCNL sanità privata: ‘Vergogna [Telefonata] Sabrina Negri (sg Fp-Cgil Cremona) Rinnovo CCNL sanità privata: ‘Vergogna [Telefonata] Sabrina Negri (sg Fp-Cgil Cremona) Rinnovo CCNL sanità privata: ‘Vergogna [Telefonata]

Sabrina Negri (sg Fp-Cgil Cremona) Rinnovo CCNL sanità privata: ‘Vergogna [Telefonata]

Quello che sta accadendo in queste ore sul rinnovo del contratto nazionale di lavoro della sanità privata convenzionata Aris Aiop, si racchiude in una sola parola “Vergogna“.

Ora è arrivato il momento per bloccare il tentativo del dumping Contrattuale; mentre a livello nazionale si deve aprire un confronto con il Ministro e con la conferenza stato Regione per avviare un confronto/ verifica sulle dotazioni organiche,sull’appropriatezza dei ricoveri, sulla tipologia dei contratti dei medici e del personale che lavora nelle strutture in appalto con le cooperative e le agenzia, etc.

In questa breve intervista telefonica  Sabrina Negri (sg Fp-Cgil Cremona) ci parla della situazione assurda e vergognosa che si è creata . Infatti dopo la sigla di una pre-intesa del contratto ( che non si rinnova da ben 12 anni) la controparte datoriale ha ritirato la disponibilità alla firma . Il tutto è ritornato in alto mare e le OO.SS. hanno iniziato ad organizzare presidi e mobilitazioni.

Nelle foto il presidio davanti alla casa di Cura ‘Le figlie di San Camillo ‘ e davanti alla Prefettura di Cremona lo scorso 24 agosto 

Nel video una delegata sindacale

765 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online