Sabato, 25 gennaio 2020 - ore 12.02

SARÀ ANALIZZATA A FIRENZE LA METEORITE ''CAVEZZO''

I frammenti potranno dare informazioni sulla nascita del sistema solare.

| Scritto da Redazione
SARÀ ANALIZZATA A FIRENZE LA METEORITE ''CAVEZZO''

Saranno analizzati presso l’Università di Firenze i campioni della meteorite caduta in provincia di Modena a Capodanno.

La meteorite era stata avvistata il 1° gennaio dalla rete di telecamere del Prisma (Prima rete italiana per la sorveglianza sistematica di meteore e dell’Atmosfera) dell’INAF, che ne aveva tracciato la traiettoria. Si tratta di un bolide, una meteora particolarmente brillante generata dalla caduta in atmosfera di un piccolo frammento roccioso originato da un asteroide, i cui frammenti sono stati ritrovati a Cavezzo, sull’argine del fiume Secchia.

“Il bolide ha oltre 4,5 miliardi di anni, l’età del sistema solare”, spiegano Vanni Moggi Cecchi, curatore della Sezione Mineralogia del Sistema Museale dell’Ateneo fiorentino, e Giovanni Pratesi, associato di Mineralogia Unifi, membri del comitato scientifico di Prisma, “e potrà dare molte informazioni su come esso sia nato”. 

 

 

fonteaise

152 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online