Giovedì, 18 luglio 2024 - ore 19.11

SPORT. TORNA A MILANO 'RUN FOR INCLUSION'

LA CORSA NON COMPETITIVA NATA PER SOSTENERE I VALORI DI INCLUSIONE, DIVERSITÀ E SOSTENIBILITÀ

| Scritto da Redazione
SPORT. TORNA A MILANO 'RUN FOR INCLUSION'

SPORT. TORNA A MILANO “RUN FOR INCLUSION”, LA CORSA NON COMPETITIVA NATA PER SOSTENERE I VALORI DI INCLUSIONE, DIVERSITÀ E SOSTENIBILITÀ

L’evento, ideato da Uniting Group e patrocinato dal Comune di Milano, torna il 23 e 24 settembre. Assessora Riva: “Lo sport non può né deve essere luogo di discriminazioni”

Milano, 12 settembre 2023 – Si è svolta questa mattina la presentazione ufficiale di Run For Inclusion 2023, la corsa non competitiva ideata da Uniting Group e patrocinata dal Comune di Milano, che celebra l’unicità di ogni individuo e l’importanza dei valori di diversità, inclusione, sostenibilità e sport outdoor.

L’iniziativa, dopo una prima edizione che ha coinvolto oltre 5mila partecipanti, tornerà il fine settimana del 23 e 24 settembre nel cuore di Milano. Due giorni ricchi di appuntamenti, con l’inaugurazione alle ore 13.30 di sabato 23 del ‘Village Run For Inclusion’, che anche quest’anno trasformerà l’area intorno all’Arco della Pace in un teatro di attività, stand informativi delle associazioni Onlus partecipanti, dJ set, talk, workshop e interventi pensati per promuovere e approfondire i valori propri dell’appuntamento, preludio alla corsa vera e propria, la cui partenza è fissata alle ore 10 di domenica 24 settembre.

Tanti gli elementi iconici confermati, come il pettorale gara, che i partecipanti potranno personalizzare scrivendo un proprio messaggio, e il percorso unico nel suo genere: 7.24 km che rappresenta la promessa di un impegno costante verso i temi di inclusione, diversity e sostenibilità, sette giorni su sette, 24 ore su 24.

"Lo sport non può né deve essere luogo di discriminazioni - ha commentato l'assessora allo Sport Martina Riva -. La Run For Inclusion ricorda questo principio con entusiasmo e determinazione, attraverso i tanti appuntamenti in programma, dalla corsa ai dibattiti. Ringrazio gli organizzatori per aver affidato a una manifestazione sportiva, aperta davvero a tutti e a tutte, un messaggio così importante. Inclusione, diversità, sostenibilità e stili di vita attivi sono temi che meritano la nostra attenzione e il nostro impegno come istituzioni e come cittadini e cittadine".

“Organizzare un appuntamento come la Run For Inclusion rappresenta per noi motivo di grande orgoglio, ma allo stesso tempo sentiamo una grande responsabilità perché l’evento nasce con lo scopo di sensibilizzare quante più persone possibili a valori fondamentali per il futuro – afferma Nicola Corricelli, Chief Culture Officer di Uniting Group –. Inclusion, diversity, sostenibilità sono già oggi dei pilastri su cui fondare la crescita sociale e culturale del nostro Paese, ma lo devono diventare sempre di più. In tal senso siamo tutti chiamati a fare la nostra parte e, per questo motivo, la Run è stata ideata, progettata e verrà gestita in modo totalmente sostenibile”.

A meno di due settimane dall’evento, in tanti hanno già deciso di sposare l’iniziativa come l’atleta e running coach Najila Aqdeir, Ambassador di Run For Inclusion, tante aziende partner, che ne condividono i valori, e alcune delle più importanti associazioni no profit italiane: AGPD Associazione Genitori e Persone con Sindrome di Down, AISM Associazione Italiana Sclerosi Multipla, Sport Senza Frontiere, Pane Quotidiano, Fondazione Libellula, Auser Milano, Still I Rise, Rondine Cittadella Della pace, UICI Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti (sezione di Milano).

Ogni partecipante, contestualmente all’iscrizione alla corsa, avrà la possibilità di fare una donazione libera ad una o più associazioni, coinvolte attivamente in questa seconda edizione anche grazie a un’area dedicata all’interno del Village in cui sarà attivo un ricco palinsesto di workshop per coinvolgere chiunque lo desideri.

Quest’anno sarà inoltre possibile iscriversi come Running Crew, una speciale modalità di partecipazione per aziende e associazioni, pensata per creare un’esperienza di team building dai risvolti sociali. 

La partecipazione darà diritto a uno speciale pacco gara con la T-shirt ufficiale di Run For Inclusion, il pettorale personalizzabile e tanti gadget dei Partner della manifestazione.

Sul sito www.runforinclusion.com è possibile iscriversi e trovare tutte le informazioni e gli aggiornamenti. Quest’anno sono disponibili anche dei “pacchetti famiglia” per adulti e bambini e uno speciale ticket ridotto per bambini dai 6 ai 12 anni e i senior dai 65 anni in su.

L’iniziativa sarà presentata da RDS 100% Grandi Successi, supportata da due Media Partnership d'eccezione, Sky e il Gruppo Hearst Italia. Atm, in qualità di Technical Partner, ha brandizzato un tram Sirietto che girerà in questi giorni per le strade della città per promuovere l’iniziativa, oltre a una campagna di comunicazione con spot e affissioni nelle stazioni della metropolitana e alle pensiline dei mezzi di superficie. Numerosi anche i brand coinvolti, dai main partner dell’iniziativa, Gruppo Autotorino - BYD Auto, Buscofen PreMestruale, Carrefour Italia, Crédit Agricole Italia, Fileni Alimentare S.p.A., ai partner tecnici, Altromercato, Bonomelli, Kellogg’s, Consorzio Italiano Tutela Mortadella Bologna, Pringles, SportLab Milano, Acqua Vitasnella, Comehome e Why Run Milano.

Run For Inclusion è un evento ideato, progettato e gestito in modo sostenibile secondo gli standard ISO20121, certificazione conseguita da Uniting Group nel 2021, a conferma dell’attenzione del gruppo alle tematiche e ai valori ESG.

Tutti gli aspetti del progetto, dalla minimizzazione dell’impatto ambientale dell’evento al coinvolgimento di partner e associazioni in linea con la sua mission, sono stati quindi curati con la massima attenzione al fine di garantire il pieno rispetto degli standard di sostenibilità.

Ufficio stampa Uniting Group / Run For Inclusion

Federico Confalonieri

federico.confalonieri@elettrapr.it

1003 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online