Martedì, 18 gennaio 2022 - ore 22.48

Stop emigrazione se si aiutano paesi origine

| Scritto da Redazione
Stop emigrazione se si aiutano paesi origine

L'EMIGRAZIONE SI FERMA AIUTANDO I POVERI NEI PAESI DI ORIGINE 
Trentotto milioni di bambini con meno di 6 anni ogni anno muoiono per miseria e fame  Mce-Aifavin & Medici Pro African HospitalTel+Fax: 071-5906271 Cel. 339-1168776 mce_mediciproafrica@la-solidarieta.it   Visita i Siti: www.mce-aifavin.itwww.volontariatomarche.it/mtdc.htm - www.volontariatomarche.it/aifavin.htm Web: mce_mediciproafrica@la-solidarieta.itRendiamo noto che versando il contributo con Bollettino Postale n. 77216125 esente da tassa di € 1, all’ufficio dire che sei esente. Versando il 5 per mille sulla P.I. N. 93098590420, contribuirai a sottrarre alla morte per fame e per guerre i bambini poveri del SUD  Siamo nel 3° millennio ma nel Sud del Pianeta ogni 10.000 nati entro 30 giorni ne muoiono 949, mentre in Occidente soltanto 13, nel Sud l’aspettativa di vita é di soli 35 – 40 anni, la mortalità è 40 volte più alta del Nord. -Oltre 160 milioni di persone, di cui 38 milioni sono bambini con meno di 6 anni di vita- ogni anno muoiono per fame e per miseria. Come definire una situazione del genere se non una  grande tragedia umana?. La FAO e l’OMS nel 2008 hanno denunciato che: (1.028) milioni di persone soffrono la fame con un aumento costante di 7 milioni all’anno. Sono le ragioni per cui sempre più persone fuggono dal Sud. Se entro i prossimi 8 anni l’occidente non affronterà questo gravissimo problema umano, in Europa arriveranno circa 2 miliardi di nuovi emigrati.          Evidentemente i governi Europei non riflettono con coerenza sul tragico impatto demografico dei prossimi 8 anni, noi comuni cittadini, forse dotati di maggior buon senso invece ci pensiamo e come. Infatti, i Medici di Mce-Aifavin & Medici Pro African Hospitals, hanno costruito un ospedale in Uganda già funzionante da 3 anni, hanno formato Medici, Paramedici, ora stanno formando giovani imprenditori per organizzare il loro futuro nei luoghi di origine al fine di non dover più emigrare a Nord.           Noi ti chiediamo solo di aiutarci ad andare avanti in questa direzione, con un piccolo contributo economico anche tu diventerai il salvatore dell’umanità. Mce-Aifavin & Medici Pro African Hospitals, ha già costruito un ospedale a Kisubi Uganda funzionante da 3 anni. Il/15/01/08 sono iniziati i lavori per realizzare i servizi sanitari ed un ospedale anche ad: “(Healt Care Arusha “Tanzania”) “territorio che ora la Sanità non esiste”. Aiutaci con un piccolo contributo a realizzare il secondo grande progetto, compila il bollettino di C/C/P n. 77216125. Se vuoi puoi versare il 5 per mille della tua dichiarazione dei redditi sulla PI n. 93098590420 di MCE (Movimento Cittadini Europei)In Africa 23 milioni di bambini sotto i 6 anni di vita ogni anno muoiono per malattie, guerre e fame, Mce-Aifavin & Medici Pro African Hospitals, ti chiede di sostenere il Progetto: "9 € per una vita", sono solo 9 €uro ma valgono la vita di un bambino. 9 € sono il costo della retta di accesso ospedaliero senza dei quali molti altri bambini moriranno perché non potranno curarsi. Il Conto Corrente Postale è il n. 77216125, puoi anche fare un bonifico sul CCB n. 95338 Banca di Credito Cooperativo di Falconara M., ABI 08086, CAB 37351, CIN I destinatario:MCE (Movimento Cittadini Europei V. Marconi  n. 77/A - 60015  Falconara M. (AN).                    
A nome di tutti i bambini poveri del Sud del Mondo, un grazie di cuore.
Il Presidente  di Mce-Aifavin & Medici Pro African Hospitals Dr. Giovanni Fiorentini 

fonte:http://www.danieletrasatti.it/avm/mce-aifavin/news.php#4

1601 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria