Domenica, 26 giugno 2022 - ore 15.59

Tenta una rapina, fugge in bici si schianta contro la polizia

Arrestato a Milano, indagato anche per danneggiamento

| Scritto da Redazione
Tenta una rapina, fugge in bici si schianta contro la polizia

Tenta di rapinare due ragazzi di 16 anni, suoi coetanei, ma la sua fuga in bicicletta finisce contro la portiera di una macchina della polizia che poi lo ha arrestato.

    E' accaduto ieri a Milano in via Darwin nel primo pomeriggio.

    Attorno alle 14.15 una ragazzina e un ragazzino milanesi hanno chiamato la centrale operativa della Questura per segnalare che erano stati avvicinati da un tipo con un passamontagna in testa e in sella a una bici, il quale aveva tentato di strappare un marsupio a lui e chiesto a lei di consegnargli la borsa altrimenti avrebbe usato il coltellino che aveva in tasca.

    Di fronte alle resistenze dei due, il minorenne, anche lui italiano, è scappato pedalando a più non posso. Poco dopo è stato individuato dagli agenti delle volanti, nel frattempo intervenuti. E' cominciato così un inseguimento che è terminato dopo una serie di zig-zag e con il ragazzo finito contro la loro macchina che ha riportato danni dalla portiera. Per questo il 16enne, illeso per l'incidente, oltre ad essere stato arrestato con l'accusa di tentata rapina, è indagato anche per danneggiamento aggravato. (ANSA)

378 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria