Venerdì, 05 marzo 2021 - ore 02.34

Vaccini anche dai medici di base. Firmato accordo Governo, Regioni e sindacati

Almeno 35mila medici di famiglia in tutta Italia sarebbero pronti ad effettuare le vaccinazioni anti-Covid

| Scritto da Redazione
Vaccini anche dai medici di base. Firmato accordo Governo, Regioni e sindacati

Vaccini anche dai medici di base. Firmato accordo Govergo, Regioni e sindacati

 L'accordo ha ottenuto l'adesione di tutti i sindacati Vaccini, siglato protocollo d'intesa tra medici base, governo e regioni Fimmg: "Stimiamo che almeno 35mila medici di famiglia in tutta Italia sarebbero pronti ad effettuare le vaccinazioni anti-Covid"

Via libera al protocollo d'intesa nazionale tra medici di famiglia, governo e regioni che definisce la partecipazione dei medici di base alla campagna vaccinale anti-Covid in corso. L'accordo ha ottenuto l'adesione di tutti i sindacati.

 "Stimiamo che almeno 35mila medici di famiglia in tutta Italia sarebbero pronti ad effettuare le vaccinazioni anti-Covid nei propri studi partendo da subito: ciò, ovviamente, avendo a disposizione le dosi e sulla base di accordi regionali già presenti o che verranno a breve definiti", afferma all'Ansa il Segretario nazionale della Federazione italiana dei medici di medicina generale (Fimmg) Silvestro Scotti, dopo il via libera al protocollo d'intesa tra governo, sindacati medici e regioni, che definisce a livello nazionale le modalità di partecipazione dei medici di base alla campagna vaccinale in corso. 

Ad ogni medico di base sarà riconosciuto un rimborso spese di circa 7,00 euro se il vaccino sarà effettuato in ambulatorio e 9,00 euro se a domicilio. Per i cittadini il vaccino rimane gratuito.

272 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online