Martedì, 14 agosto 2018 - ore 10.39

(Video) Intervista a Luciano Pizzetti (Pd): La nostra opposizione al governo M5S-Lega sarà sui contenuti

Nelle ore in cui nasceva il nuovo Governo della Repubblica M5S-Lega con Premier Conte e Vicepremier Di Maio e Salvini abbiamo chiesto a Pizzetti, ora deputato del Pd, e già sottosegretario alle riforme con Renzi e Gentiloni una riflessione sulla fare politica ed una valutazione di merito sul programma ,sugli uomini e sul Partito Democratico.

| Scritto da Redazione
(Video) Intervista a Luciano Pizzetti (Pd): La nostra opposizione al governo M5S-Lega sarà sui contenuti (Video) Intervista a Luciano Pizzetti (Pd): La nostra opposizione al governo M5S-Lega sarà sui contenuti (Video) Intervista a Luciano Pizzetti (Pd): La nostra opposizione al governo M5S-Lega sarà sui contenuti (Video) Intervista a Luciano Pizzetti (Pd): La nostra opposizione al governo M5S-Lega sarà sui contenuti


(Video) Intervista a Luciano Pizzetti (Pd): La nostra opposizione al governo M5S-Lega sarà sui contenuti

Nelle ore in cui nasceva il nuovo Governo della Repubblica M5S-Lega con Premier Conte e Vicepremier Di Maio e Salvini abbiamo chiesto a Pizzetti, ora deputato del Pd, e già sottosegretario alle riforme con Renzi e Gentiloni una riflessione sulla fare politica ed una valutazione  di merito sul programma ,sugli uomini e sul Partito Democratico.

Come atto di civiltà a questo Governo ed al Ministro cremonese Danilo Toninelli  Pizzetti fa gli auguri ed invita il neo-ministro a non ‘sparare più nel mucchio’ ma di affrontare n assieme ai problemi nazionali quelli locali.

Ritiene che il Presidente Mattarella abbia assolto al suo compito costituzionale di operare per dare all’Italia un governo politico e ritiene che Carlo Cottarelli, cremonese pure lui, si sia comportato da gentiluomo.

Ovviamente il giudizio sul Governo M5S-Lega è netto e negativo con un programma non solo inadeguato per il paese ma in alcuni aspetti inquietante.

Pizzetti ringrazia tutti coloro, che in queste ore, gli hanno manifestato stima per  il lavoro fatto.

Sul ‘suo’ Partito Democratico non è tenero. ‘ Non solo non ha toccato palla in questa crisi- continua Pizzetti-ma se non ragiona in fretta sui motivi della pesantissima sconfitta rischia di non risollevarsi più. La risposta alla crisi non è un partito ‘liderista’ ma una forza che ha una rete sul territorio’.

Ringraziando Pizzetti per la sua disponibilità chiedere a Danilo Toninelli una analoga intervista.

--------------

Intervista di Gian Carlo Storti welfare cremona 4 giugno 2018

Tutti gli altri video del sito del welfare li trovi qui https://www.welfarenetwork.it/video/

11101 visite

Articoli correlati