Venerdì, 22 gennaio 2021 - ore 01.39

A Rivergaro (PC) ‘Sguardi sul Trebbia’, in mostra le opere di Cornelio Bertazzoli

La mostra sarà visitabile dal 4 al 10 giugno

| Scritto da Redazione
A Rivergaro (PC) ‘Sguardi sul Trebbia’, in mostra le opere di Cornelio Bertazzoli

A distanza di circa un anno dalla scomparsa di Cornelio Bertazzoli, le sue opere tornano nella mostra Sguardi sul Trebbia, che sarà allestita dal 4 al 10 giugno nella Biblioteca del Comune di Rivergaro (PC). L’inaugurazione è in programma sabato 4 giugno alle ore 17:00 (seguirà rinfresco).

È la prima volta che vengono esposte solo opere di Bertazzoli sul Trebbia e la sua valle. «Lui, così schivo e educato, nei trent’anni che abbiamo trascorso insieme, tra Bobbio, Cortebrugnatella e Cerignale, non ha mai voluto fare una mostra sul Trebbia: forse per paura di disturbare», spiega Caterina Ruggeri Bertazzoli. «Ora, con pazienza quasi certosina, tra le opere che mi ha lasciato, ho raccolto tutto quanto di interessante e ti utile per proporre al Comune di Rivergaro questa mostra, che durerà una settimana, intensa come le opere esposte. Cornelio vi sorprenderà con i suoi oli e i suoi pastelli, i suoi acqurelli, straordinari e unici come i colori dell’acqua, della roccia, del greto, dei sassi del suo Trebbia. Un grazie ad Alberta Franzini, coordinatrice dell’iniziativa, e al Comune di Rivergaro per la collaborazione e la disponibilità degli spazi. La mostra di Cornelio si inaugura in concomitanza al Premio Diara, con un percorso di artigianato creativo e di pittori. Per chi ama il Trebbia, è una mostra da non perdere», conclude Caterina Ruggeri Bertazzoli.

833 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

PIACENZA Sottoscritto ‘Progetto  prevenzione e contrasto delle truffe a carico anziani’

PIACENZA Sottoscritto ‘Progetto prevenzione e contrasto delle truffe a carico anziani’

Nella mattinata odierna il Prefetto Daniela Lupo e il Sindaco di Piacenza Avv. Patrizia Barbieri, alla presenza dei rappresentanti delle Forze dell’Ordine hanno sottoscritto l’addendum «Progetto di prevenzione e contrasto delle truffe a carico delle persone anziane residenti nel Comune di Piacenza» che va ad integrare il «Patto per l’attuazione della sicurezza urbana», sottoscritto il 14 ottobre 2020.