Mercoledì, 15 luglio 2020 - ore 11.54

AUTOSTRADE: DEGLI ANGELI(M5S) NESSUN AUMENTO DELLE TARIFFE , MA NELLA LOMBARDIA LEGHISTA SI PAGA DI PIÙ.

Il decreto Milleproroghe ha fatto slittare gli aumenti delle tariffe dei pedaggi autostradali previsti dal primo gennaio 2020 per la quasi totalità delle reti autostradali (95%).

| Scritto da Redazione
AUTOSTRADE: DEGLI ANGELI(M5S) NESSUN AUMENTO DELLE TARIFFE , MA NELLA LOMBARDIA LEGHISTA SI PAGA DI PIÙ.

AUTOSTRADE: DEGLI ANGELI(M5S) NESSUN AUMENTO DELLE TARIFFE , MA NELLA LOMBARDIA LEGHISTA SI PAGA DI PIÙ.

Il decreto Milleproroghe ha fatto slittare gli aumenti delle tariffe dei pedaggi autostradali previsti dal primo gennaio 2020 per la quasi totalità delle reti autostradali (95%).

Ma ci sono alcune eccezioni, ce ne parla il Consigliere Marco Degli Angeli Portavoce M5S Regione Lombardia:

"Tra le eccezioni rientrano la Pedemontana  con un incremento dello 0.80% e la Bre.Be.Mi. che aumenta invece del 3,79%

Tutte concessioni gestite per il 50% da Regione Lombardia(vedasi le quote di CAL Spa - il concedente).

Ironia della sorte in tutti gli altri casi nazionali si è riusciti a evitare l’aumento, ma come al solito due delle opere controverse lombarde sono proprio quelle che aumentano.

Forse perché sono cattedrali nel deserto o perché non sostenibili economicamente. Sarà il destino anche dell'autostrada Cremona/Mantova?

Ai posteri l’ardua sentenza.

Sta di fatto che, in barba agli slogan della Lega, per mano loro sono sempre i cittadini lombardi a pagare."

344 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online