Giovedì, 18 agosto 2022 - ore 00.56

Bene i nuovi treni sulla Brescia-Cremona, ma urge un confronto anche su altri temi

Lo scrive il Sindaco Galimberti all’Assessore regionale Claudia Terzi

| Scritto da Redazione
Bene i nuovi treni sulla Brescia-Cremona, ma urge un confronto anche su altri temi

“Prendiamo atto con soddisfazione dell’arrivo dei nuovi treni anche sulla tratta Brescia-Cremona, arrivo richiesto con forza, negli anni scorsi, da noi e da tutto il territorio, a partire dai pendolari. Riguardo agli arrivi previsti nel 2023 sulla Cremona-Treviglio, confidiamo che le tempistiche indicate siano rispettate”.

Con queste parole il Sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti, si rivolge nella lettera inviata a Claudia Terzi, Assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile di Regione Lombardia, alla quale ha scritto per rinnovare la richiesta di un incontro.

“Sono infatti ancora aperte partite strategiche, che meritano una risposta conclusiva, scrive il Sindaco, in particolare penso al raddoppio della ferrovia Mantova-Cremona-Codogno: sappiamo che il percorso è in atto e che il Commissario straordinario del Governo è al lavoro anche in interazione con Regione Lombardia. Un punto sullo stato di avanzamento dei lavori è necessario. Per questo stiamo per chiedere anche al Commissario un incontro di verifica”.

Nelle lettera il sindaco sottolinea che un altro oggetto dell’auspicato confronto sarà la tratta Cremona -Piacenza: “Siamo infatti convinti che un investimento sostenibile che completi la Brescia-Cremona con un collegamento con Piacenza sia molto importante per il territorio e per le due regioni”, scrive Galimberti.

“Ci sono poi altri temi rispetto ai quali fare un punto, come ad esempio la sicurezza sui convogli, tema sul quale certamente Lei si è rivelata sensibile”, prosegue il Sindaco, che conclude così la sua lettera di sollecito: “Confidiamo quindi che sia possibile un incontro a breve e, nel rivolgerle l’apprezzamento per i nuovi convogli, le garantiamo sempre la nostra fattiva collaborazione. Il nostro territorio e la nostra città stanno vivendo un momento di sviluppo e di crescita e hanno bisogno di un grande sforzo sulle infrastrutture di collegamento”.

 

158 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria