Martedì, 26 ottobre 2021 - ore 23.19

Bologna L’AUMENTO DELLA TEMPERATURA MINACCIA LA NOSTRA SALUTE

IL VOTO A EUROPA VERDE GARANZIA DI UNA VERA TRANSIZIONE ECOLOGICA EFFICACE E COERENTE

| Scritto da Redazione
Bologna L’AUMENTO DELLA TEMPERATURA MINACCIA LA NOSTRA SALUTE

Bologna L’AUMENTO DELLA TEMPERATURA MINACCIA LA NOSTRA SALUTE,  NON SOLO L’AMBIENTE.

IL VOTO A EUROPA VERDE GARANZIA DI UNA VERA TRANSIZIONE ECOLOGICA EFFICACE E COERENTE

Dichiarazione di Davide Celli e Valentina Marassi, capolista di Europa Verde Bologna

Bologna, 21 settembre 2021. “I cambiamenti climatici in atto e l’aumento della temperatura non minacciano solo l’ambiente in cui viviamo, ma anche la nostra salute e la durata di vita”, rimarcano Davide Celli e Valentina Marassi, i capilista di Europa Verde alle prossime elezioni comunali di Bologna, a commento dello studio della Fondazione Cambiamenti Climatici Euromediterraneo reso noto in queste ore.

“La ricerca di questa autorevole istituzione ha evidenziato che sono aumentate le notti tropicali (in cui la temperatura resta al di sopra dei 20 gradi) e che ogni grado di temperatura in più incrementa la mortalità del 3,2%. È anche sotto gli occhi di tutti ormai l’aumento dei fenomeni metereologici estremi, come quelli che si sono abbattuti nei mesi scorsi nel resto della regione, culminati di recente con la disastrosa tromba d’aria a Carpi che ha divelto tetti cospargendo il suolo di residui di eternit.

In questa situazione occorrono politiche serie in tutti i settori che incidono sull’emissione dei gas serra all’origine dell’aumento della temperatura e dell’emergenza climatica: dai trasporti, all’edilizia sostenibile, alle politiche di forestazione, riforestazione e incremento e tutela del verde pubblico urbano, passando per stop al consumo di suolo e agricoltura climate smart”, proseguono Celli e Marassi.

“Noi Verdi non li scopriamo oggi i cambiamenti climatici: da anni proponiamo misure e politiche integrate per prevenirli e contrastarli. Anche per questo solo il voto ai Verdi /Europa Verde è una garanzia di un cambiamento radicale e dell’avvio di una vera, coerente ed efficace conversione ecologica, seguendo un cronoprogramma che espliciti obiettivi di riduzione delle emissioni climalteranti, misure e politiche per raggiungerli e sistemi di monitoraggio per valutare i risultati conseguiti. Bologna deve essere all’altezza della sfida climatica. Se ne avvantaggerà anche la qualità dell’aria che respiriamo. Come Verdi/Europa Verde non faremo mancare le nostre competenze e il nostro impegno per fare di Bologna una città di livello europeo capace di cogliere le opportunità economiche della transizione ecologica”, concludono Celli e Marassi.

 

 

502 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online