Domenica, 26 giugno 2022 - ore 07.05

Brescia, convegno sulle società in-house come risorsa strategica del territorio.

Giovedì 7 aprile dalle 14 alle 18, presso l’Auditorium Santa Giulia di Brescia

| Scritto da Redazione
Brescia, convegno sulle società in-house come risorsa strategica del territorio. Brescia, convegno sulle società in-house come risorsa strategica del territorio.

In occasione del decennale, Brescia Infrastrutture srl, società in house del Comune di Brescia, ha organizzato per giovedì 7 aprile, dalle ore 14 alle 18, presso l’Auditorium Santa Giulia in via Piamarta 4 a Brescia, un convengo dal titolo: “Enti locali, infrastrutture e sviluppo del territorio: le società in house come risorsa strategica”.

L’evento, che intende approfondire assetti e ruoli ricoperti dalle società in house providing, partecipate dagli enti locali e operanti nello specifico settore infrastrutturale, vedrà la partecipazione di MM Spa di Milano, Infra. TO di Torino e STA – Strutture Trasporto Alto-Adige, le quali analizzeranno, insieme a Brescia Infrastrutture, reciproche peculiarità, punti di contatto e differenze.

Il programma sarà distinto in due parti. Nella prima, dopo i saluti istituzionali dell’Assessore alla Mobilità e Partecipate del Comune di Brescia Federico Manzoni, sarà effettuato un inquadramento generale della tematica a cura dell’Avv. Harald Bonura, con un intervento dal titolo: “L’In-House Providing: evoluzione nel contesto europeo e nazionale e prospettive anche in relazione al PNRR e al DDL Concorrenza”.

La seconda parte, che avrà inizio a partire dalle 16.30, porrà invece le diverse esperienze aziendali a confronto. In questa sessione, moderata da Giovanni Valotti, professore ordinario del Dipartimento di Scienze sociali e politiche dell’Università Bocconi, già presidente di A2a e Utilitalia (Federazione che riunisce le Aziende operanti nei servizi pubblici), il dibattito affronterà: “I casi Brescia Infrastrutture srl, MM S.p.A di Milano, Infra.TO S.r.l di Torino e STA-Strutture Trasporto Alto Adige S.p.A.”.

Nel corso della tavola rotonda verranno ad alternarsi gli interventi del direttore generale di MM S.p.A. Stefano Cetti, dell’amministratore Unico di Infra.To S.r.l. Massimiliano Cudia, del direttore generale di STA-Strutture Trasporto Alto Adige S.p.A. Joachim De Jaco e del presidente di Brescia Infrastrutture S.r.l. Marcello Peli.

L’iniziativa intende offrire un ampio spettro sul mondo dell’In-House valutando filoni progettuali e prospettive di sviluppo. Mentre la prima parte si rivolgerà ad un pubblico prettamente tecnico, la seconda invece coinvolgerà una platea a carattere politico-amministrativa.

Infatti, i protagonisti del tavolo saranno chiamati non solo a presentare le proprie realtà societarie, ma anche a confrontarsi, con domande dirette del moderatore, in un dibattito approfondito sulle diverse, reciproche, esperienze che vanno dalla gestione idrica ed edilizia, alla progettazione ingegneristica, passando per i servizi di trasporto e ambientali.

Fra le domande a cui si cercherà di rispondere vi saranno, ad esempio, le seguenti: Quali i vantaggi garantiti alle amministrazioni locali dalle società in-house? Quali prospettive di collaborazione fra più società in-house? Quali possibili innovazioni a vantaggio del cittadino?

Le conclusioni saranno affidate al Sindaco di Brescia Emilio Del Bono.

325 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria