Mercoledì, 29 giugno 2022 - ore 11.41

Brescia: ''INVENTARI SUPERIORI - Peer Gynt'' Stagione 2021/2022 - XIV edizione

Festival dei Laboratori degli Istituti Superiori e dell’immaginario giovanile

| Scritto da Redazione
Brescia: ''INVENTARI SUPERIORI - Peer Gynt'' Stagione 2021/2022 - XIV edizione

Dal 16 al 25 maggio 2022 torna a Brescia Inventari Superiori, il Festival dei Laboratori degli Istituti Superiori e dell’immaginario giovanile.

Inventari Superiori è un progetto ideato e curato da Viandanze Culture e Pratiche Teatrali, con il patrocinio e il contributo del Comune di Brescia, in collaborazione con Centro Teatrale Bresciano, ExtraOrdinario, Associazione ex dirigenti Banca Lombarda e Piemontese, Consiglio di Quartiere di Sanpolino, Fondazione Ubi Banco di Brescia, istituto capofila Liceo Calini.

Il fare teatro nella scuola superiore è ormai da tempo un’offerta formativa ampiamente praticata e dai forti connotati pedagogici e socializzanti, inoltre i laboratori teatrali con i giovani studenti delle scuole superiori condotti da operatori professionisti del settore, producono cultura: alla fine del loro percorso annuale prendono vita spettacoli teatrali che oltre al valore intrinseco di percorso espressivo e creativo, sono nel tempo cresciuti anche come prodotto estetico e culturale.

INVENTARI SUPERIORI ne è la vetrina, il festival: è un servizio, uno strumento, una struttura organizzativa che permette ai percorsi creativi, espressivi e collettivi, attuati nei Laboratori Teatrali degli Istituti Superiori di Brescia, di incontrare il proprio pubblico. Gli utenti del “servizio” sono i giovani studenti delle scuole superiori e il pubblico è la comunità di riferimento: la Comunità Bresciana.

Il progetto Inventari, quindi, è l’occasione per la SCUOLA SUPERIORE di divenire produttrice di cultura sul territorio. Un vero e proprio festival di teatro studentesco, un progetto che ha come principale obiettivo la diffusione della pratica del Teatro tra i giovani studenti delle scuole superiori di Brescia e provincia.

Inventari Superiori è un progetto di VIANDANZE Culture e pratiche Teatrali. Nasce nel 1993 a Desenzano del Garda, si apre alla comunità di Ghedi nel 2005 ed approda a Brescia nel 2009. Negli anni il progetto è stato sostenuto dai comuni di Brescia, Desenzano e Ghedi, aprendosi negli anni anche alle realtà di Carpenedolo.

“Dopo un paio di anni sofferti ma comunque agiti, tenuti, condotti con pratiche diverse, in questa che è la quattordicesima edizione speriamo di tornare a condividere in presenza il nostro lavoro e quello di centinaia di giovani studenti che sono appassionati di questo gran bel gioco chiamato Teatro. – commenta il direttore artistico Faustino Ghirardini - Il fare teatro, lo sappiamo, fa bene al corpo e all'anima, ed è quel luogo "protetto" dove i corpi adolescenziali e fragili di tanti giovani si mettono in gioco e possono sperimentare ed affinare le proprie capacità di interpretare il mondo e di raccontarlo. Dunque lavoreremo per ripristinare la tradizione che vede tutti gli spettacoli convergere verso la metà maggio al teatro Santa Giulia in quella che è una vera e propria festa del teatro giovanile studentesco della comunità di Brescia.”

Per il 2022 il Festival Inventari Superiori vede in scena tra il 16 e il 22 maggio gli esiti dei laboratori che si sono svolti presso gli istituti superiori della città, ma coinvolge anche una scuola bergamasca, per cominciare una collaborazione attiva in vista di BRESCIA BERGAMO CAPITALI DELLA CULTURA 2023.

Tutti gli spettacoli verranno proposti al pubblico presso il Teatro Santa Giulia alle ore 20.45 e replicati la mattina successiva per le scuole della città.

Anche quest’anno nella serata finale del festival verrà presentato lo spettacolo della compagnia interscolastica, formata da studenti provenienti dai laboratori dei diversi istituti partecipanti, che proporrà un lavoro sul testo di Ibsen dal titolo Peer Gynt, testo che narra della formazione di un giovane, preparato in un laboratorio dedicato di circa 20 incontri, svoltosi dal mese di gennaio 2022.

L’intento è stato quello di offrire l’occasione di fare un percorso laboratoriale – racconta il direttore organizzativo del Festival Diego Belli - anche a tutti quelli studenti che, a causa dell’emergenza sanitaria, non hanno potuto farlo all’interno della consueta progettualità del loro Istituto. E continua il regista Faustino Ghirardini: Peer Gynt è un testo visionario, dove s'intrecciano epico e fiabesco, romanzesco e poetico, affabulazione e psicoanalisi. Nella molteplicità e nella ricchezza delle sue chiavi, il testo di Ibsen sfugge ogni rappresentazione naturalistica; e anche nei temi di fondo, nell'intreccio di nomadismi (quello del protagonista, quello dei livelli e stili di narrazione) costituisce l'ideale banco di prova per mettere a punto una pratica teatrale.

 

Programma

Teatro Santa Giulia

via Quinta, 5 Villaggio Prealpino, Brescia

ore 20.45

16 maggio

IPSSAR MANTEGNA

Pinocchio

17 maggio

LICEO COPERNICO

Ritorno dall’età dell’oro

18 maggio

IIS MARIANO FORTUNY

Sul muro c’è l’ombra di una farfalla

19 maggio

LICEO CALINI 

Il pranzo francese

20 maggio

LICEO ARNALDO 

Lisistrata

21 maggio

IS CATERINA DE’ MEDICI (GARDONE RIVIERA)

Teatro con bosco ed animali

Viandanze – Culture e Pratiche Teatrali

Via Mantova 8/M, Lonato del Garda (BS)

22 maggio

LICEO MASCHERONI (BERGAMO)

Il sogno di Quasimodo

22 maggio dalle ore 17.00 performance itinerante Wandering Peer, verranno proposte alcune scene dello spettacolo che debutterà a chiusura del festival. La performance si terrà per le vie del quartiere Sanpolino con partenza presso gli Alloggi Bird in via Zappa.

Teatro Sociale

via Felice Cavallotti, 20 - Brescia

25 maggio ore 20.30

Compagnia Interscolastica

PEER GYNT

 

 

INFO E BIGLIETTI

Sarà possibile acquistare i biglietti presso il CTB, piazza della Loggia 6, Brescia – dal martedì al venerdì ore 10-13, o presso la biglietteria del Teatro Sociale, via Felice Cavallotti, dal martedì al sabato dalle ore 16 alle 19 e la domenica dalle ore 15.30 alle 18.

Dal 16 al 22 maggio sarà attivo dalle ore 20 alle ore 20.45 un punto biglietteria presso il Teatro Santa Giulia esclusivamente per l’acquisto dei biglietti dello spettacolo in programma la sera stessa.

Biglietti online: https://ctb.vivaticket.it/

Per informazioni – Viandanze: T. 348.3383169 M. info@viandanze.com

Direzione Artistica: Faustino Ghirardini

Coordinamento e Organizzazione: Diego Belli

Assistenza Organizzazione e Promozione: Giada Fasoli

Ufficio Stampa: Micaela Rossi

Comunicazione: Anna Castagna

Docenti Coordinatori: Prof.ssa Emilia Baronchelli, Prof. Massimo Patelli

250 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria