Martedì, 17 settembre 2019 - ore 13.00

Che bella la 'sberla' di Mattarella allo sceriffo Salvini by Gian Carlo Storti

Che bravo Mattarella. Dopo che Salvini aveva solennemente dichiarato che non avrebbe ‘autorizzato nessuno a scendere dalla Diciotti’ il garante della Costituzione ‘obbliga’ Conte a far sbarcare i naufraghi che scendono senza manette.

| Scritto da Redazione
Che bella la 'sberla'  di Mattarella allo sceriffo Salvini by Gian Carlo Storti

Che bella la “sberla”  di Mattarella allo sceriffo Salvini by Gian Carlo Storti

Che bravo Mattarella. Dopo che Salvini aveva solennemente dichiarato  che non avrebbe ‘autorizzato  nessuno a scendere dalla Diciotti’ il garante della Costituzione ‘obbliga’ Conte a far sbarcare i naufraghi che scendono senza manette.

Come scrive  Huffingtonpost “Lo sceriffo spara a salve. Salvini, dopo aver ceduto sull'approdo della Diciotti, non ottiene "le manette" per i presunti dirottatori. Per una giornata il leghista tiene in ostaggio la nave della Guardia costiera e mette sotto pressione la procura di Trapani. Ma alla fine la Diciotti attracca, i profughi sbarcano e nessuno viene arrestato. L'intervento di Mattarella Dopo quarantott'ore assurde, rimane impresso su pellicola il film di un governo diviso sull'approdo di una nave facente parte di un corpo della sua stessa marina militare, che si è rimpallato le responsabilità e ha avallato l'una o l'altra ricostruzione dei fatti a seconda della convenienza del momento. Di un presidente del Consiglio del tutto silente. E di un Capo dello Stato che, di fronte a un caos a tratti inspiegabile, ha sentito il dovere di intervenire”

Anche Piecamillo  Davigo , il magistrato più votato del nuovo Csm , intervenendo  sulla vicenda Diciotti bacchetta Salvini: "Non può fare il pm"

Anche in Austria non gli è andata bene i ministri degli interni dell’EU gli hanno dato qualche pacca sulle spalle della serie “ vai avanti te che a noi viene da ridere”.

Il primo Ministro Conte non ha parlato, ma dopo la telefonata di Mattarella, ha ordinato lo sbarco e Di Maio dice che il Presidente della Repubblica merita rispetto.

Dopo lo “schiaffo” di Mattarella  Salvini avrà capito? Secondo me NO ed andrà avanti a provocare ancora. Per lui è sempre campagna elettorale ma credo che  i cittadini elettori si accorgeranno dei danni che sta facendo all’Italia. Almeno lo spero e sono impegnato a diffondere il verbo.

698 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online