Domenica, 25 luglio 2021 - ore 00.39

CODACONS CREMONA: CONTINUANO LE CANCELLAZIONI DI TRENORD

QUESTA VOLTA COINVOLTI ANCHE GLI AVVOCATI DEL CODACONS.

| Scritto da Redazione
CODACONS CREMONA: CONTINUANO LE CANCELLAZIONI DI TRENORD

CREMONA: CONTINUANO LE CANCELLAZIONI DI TRENORD, QUESTA VOLTA COINVOLTI ANCHE GLI AVVOCATI DEL CODACONS.

 QUESTA VOLTA LA CANCELLAZIONE IMPROVVISA E IMMOTIVATA E’ AVVENUTA NEL POMERIGGIO. I VIAGGIATORI COSTRETTI AD UN PERCORSO ALTERNATIVO PER RAGGIUNGERE MILANO.

 Cremona: Continuano a fare notizia i disservizi di Trenord. Questa volta si tratta della cancellazione improvvisa e immotivata del treno del venerdì pomeriggio per Milano. Un disagio notevole per tutti coloro che avrebbero dovuto raggiungere il capoluogo e che sono stati invece costretti a percorrere un percorso alternativo che li ha portati a destinazione alla stazione di Milano P. Garibaldi con notevole ritardo. Ovviamente nessuna spiegazione e nessun preavviso per i viaggiatori che hanno scoperto il tutto al binario pochi minuti prima di partire.

 Codacons: “La fortuna nostra e dei viaggiatori coinvolti – a parlare sono gli avvocati del Codacons Angelo Cardarella e Carlo Gasparro – è che non siamo stati obbligati a prendere un autobus sostitutivo. Resta il fatto che, in maniera del tutto immotivata, il convoglio è stato soppresso pochi minuti prima della partenza obbligando chi aveva regolarmente acquistato un biglietto ad una tratta alternativa che ci ha portati a destinazione con molto ritardo. L’ennesimo schiaffo in faccia di Trenord ai pendolari cremonesi! Per informazioni sul tema e segnalazioni contattare il Codacons all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com  o al recapito 347.9619322”.

 Ufficio Stampa: 393/9803854

220 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online