Sabato, 21 settembre 2019 - ore 19.08

Codacons SPINO D’ADDA: STRADA KILLER. LA RABBIA DEI RESIDENTI PER I MORTI SULLA PAULLESE.

CODACONS: E’ NECESSARIO INTERVENIRE PER LA MESSA IN SICUREZZA DELLA STRADA. OCCORE EVITARE IN OGNI MODO ALTRI INCIDENTI MORTALI. OGGI DIFFIDA DEL CODACONS ALLA REGIONE.

| Scritto da Redazione
Codacons SPINO D’ADDA: STRADA KILLER. LA RABBIA DEI RESIDENTI PER I MORTI SULLA PAULLESE.

Codacons SPINO D’ADDA: STRADA KILLER. LA RABBIA DEI RESIDENTI PER I MORTI SULLA PAULLESE.

CODACONS: E’ NECESSARIO INTERVENIRE PER LA MESSA IN SICUREZZA DELLA STRADA. OCCORE EVITARE IN OGNI MODO ALTRI INCIDENTI MORTALI. OGGI DIFFIDA DEL CODACONS ALLA REGIONE.

Spino d’Adda: Gli spinesi sono in rivolta, soprattutto coloro che vivono lungo la Paullese. Troppi incidenti stradali gravi e troppi morti, questo tratto di ex statale è pericoloso ma a nessuno sembra interessare. Ultima in ordine di tempo la tragedia avvenuta nella notte tra lunedì e martedì davanti al distributore Tamoil in cui è rimasto coinvolto un 25enne morto sul colpo. Senza dimenticare che solo ad aprile si era verificato lungo la stessa carreggiata un altro incidente mortale.

Codacons: “E’ evidente come la strada necessiti di un intervento di messa in sicurezza; il bilancio dei morti purtroppo parla chiaro ed è allarmante. Oggi il Codacons diffiderà la Regione ad intervenire al più presto per mettere in sicurezza questo tratto di Paullese”.

 

352 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online