Mercoledì, 24 luglio 2024 - ore 15.02

Coldiretti Cremona: Domenica fattorie didattiche a porte aperte

Le fattorie didattiche della Coldiretti domenica 24 settembre spalancano le porte, aspettando bimbi, genitori, nonni...

| Scritto da Redazione
 Coldiretti Cremona: Domenica fattorie didattiche a porte aperte

 Coldiretti Cremona: Domenica fattorie didattiche a porte aperte

 Le fattorie didattiche della Coldiretti domenica 24 settembre spalancano le porte, aspettando bimbi, genitori, nonni, pronte a regalare una giornata nel segno dell’incontro con la natura e gli animali, con la nostra agricoltura e la vita in cascina. Attività e laboratori, visita agli animali della fattoria, giochi di una volta, riscoperta degli antichi mestieri e dell’origine dei cibi, attenzione all’ambiente: sono alcuni dei temi che le fattorie didattiche di Coldiretti propongono. E’ la giornata delle “Fattorie Aperte”, con la regia di Terranostra (l’associazione per il turismo e l’ambiente fondata dalla Coldiretti, che raccoglie aziende agrituristiche, fattorie didattiche, fattorie sociali), al via in tutte le province lombarde.

 La proposta delle fattorie cremonesi avrà un colore, e un significato, in più: “A Cremona abbiamo deciso di caratterizzare questa giornata-evento con un filo conduttore riconducibile all’inclusione – spiega Coldiretti Cremona –. Nelle fattorie didattiche aderenti all’iniziativa, accoglieremo con piacere bambini, famiglie e realtà che operano nell’ambito della disabilità e del disagio giovanile, per una giornata all’insegna della vita in campagna, tra laboratori manuali, visite guidate, passeggiate e attività con gli animali. Alla luce del crescente interesse nei confronti delle Fattorie Sociali, vorremmo attraverso questo open day far conoscere le nostre Fattorie Didattiche che nel tempo hanno consolidato ed elevato il livello professionale in campo educativo e di approfondimento delle potenzialità legate alle attività outdoor”. “Cogliamo l’occasione offertaci da questa giornata nel segno della festa e dell’allegria in campagna per rafforzare e promuovere le  collaborazioni con Istituzioni e realtà che operano nell’ambito Sociale – prosegue Coldiretti Cremona –. Pianteremo un seme, da cui vorremmo sbocciassero nuove progettualità condivise e attività rivolte al prendersi cura, alla condivisione e all’inclusione attiva di bambini, ragazzi e adulti che soffrono di situazioni di disagio e che dalla natura e dall’attività agricola in modo specifico possono trarre beneficio”. Per questo nelle fattorie di Terranostra Cremona, accanto a tutte le consuete e attesissime proposte, ci sarà anche – in sinergia con le realtà del territorio rivolte alla disabilità e al disagio giovanile – un laboratorio dal titolo “I colori degli abbracci”.

 Coldiretti Cremona invita tutte le famiglie cremonesi a cogliere l’occasione per scoprire le fattorie didattiche. In prima linea nell’iniziativa di domenica ci sono le fattorie Cà Bianca (di Ossalengo, Castelverde), Azienda agricola Maghenzani (al Boschetto di Cremona), Apiflor (Pescarolo ed Uniti), Il Campagnino (Pessina Cremonese) e La Sorgente (Montodine). Sulle pagine social delle singole aziende e di Coldiretti Cremona è possibile trovare il programma completo dell’iniziativa, con tutte le proposte ed attività messe in campo dagli agricoltori.

 Cremona, 21.09.2023 - C.s. 108/2023

336 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online