Mercoledì, 17 luglio 2024 - ore 21.07

CONFIDA: Lombardia dona eccedenze del vending al Banco Alimentare

In Lombardia coinvolte 495 aziende . A Cremona 16

| Scritto da Redazione
CONFIDA: Lombardia dona eccedenze del vending al Banco Alimentare CONFIDA: Lombardia dona eccedenze del vending al Banco Alimentare

CONFIDA: Lombardia dona eccedenze del vending al Banco Alimentare

La collaborazione prevede la raccolta e la donazione delle eccedenze alimentari del settore della distribuzione automatica da parte di Banco Alimentare ad enti convenzionati che offrono aiuto a famiglie e persone in difficoltà.

Presso la storica sede del Banco Alimentare di Lombardia a Muggiò (MI), ha trovato la sua seconda attuazione l’accordo nazionale firmato a maggio da CONFIDA – Associazione Italiana Distribuzione Automatica e Fondazione Banco Alimentare.

La Lombardia è la prima regione italiana per imprese nel settore della distribuzione automatica con oltre 495 aziende così suddivise nelle diverse provincie: 212 a Milano, 50 a Brescia e 50 a Monza/Brianza, 34 a Bergamo, 34 a Varese, 27 a Como, 23 a Pavia, 16 a Cremona, 16 a Mantova, 15 a Lodi, 14 a Lecco e 4 a Sondrio.

Erano presenti all’incontro, il Presidente delle Imprese di Gestione di Confida Pio Lunel e il Delegato della Lombardia Luca Amoruso insieme al membro del Consiglio Direttivo di Banco Alimentare della Lombardia Dario Mazzucchelli.

510 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online