Sabato, 15 maggio 2021 - ore 09.52

Crema: bus tra ritardi e rabbia dei pendolari costretti a viaggiare stipati

CODACONS: "È il risultato del caos del sistema di trasposto su rotaia che ha determinato un incremento dei passeggeri. Invece di aumentare le corse Autoguidovie preferisce stipare i passeggeri costringendoli al viaggio in piedi."

| Scritto da Redazione
Crema: bus tra ritardi e rabbia dei pendolari costretti a viaggiare stipati

Crema: I collegamenti ferroviari tra Crema e Milano non funzionano. Aumenta di conseguenza il numero dei passeggeri che sceglie l’autobus, ma la società invece di aumentare le corse modifica il percorso scegliendo strade in cui è possibile viaggiare in piedi. Conseguenza? Niente più autostrada ma la Paullese con ritardi e viaggi in condizioni disagiate per i passeggeri.

Codacons: “Siamo al paradosso: i ritardi ferroviari creano un ritardo sulle linee degli autobus. La situazione è fuori controllo Autoguidovie aumenti il numero delle corse garantendo tempi di percorrenza certi e condizioni di trasporto accettabili. Oggi il Codacons diffiderà la società in tal senso”.

448 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria