Sabato, 15 maggio 2021 - ore 09.24

Cremona Resoconto sintetico del Consiglio Comunale del 25 maggio

La seduta si è svolta senza la presenza del pubblico con l'osservanza di tutte le precauzioni previste dai protocolli di sicurezza adottati dall'Ente in tema di prevenzione sanitaria.

| Scritto da Redazione
Cremona Resoconto sintetico del Consiglio Comunale del 25 maggio Cremona Resoconto sintetico del Consiglio Comunale del 25 maggio Cremona Resoconto sintetico del Consiglio Comunale del 25 maggio

Cremona Resoconto sintetico del Consiglio Comunale del 25 maggio 

La seduta si è svolta senza la presenza del pubblico con l'osservanza di tutte le precauzioni previste dai protocolli di sicurezza adottati dall'Ente in tema di prevenzione sanitaria.

Come deciso nel corso dell'Ufficio di Presidenza, i consiglieri, a loro scelta, in parte hanno partecipato ai lavori in presenza in parte da remoto (complessivamente sei). 

 Prima dell'inizio dei lavori il Presidente del Consiglio Comunale Paolo Carletti, sottolineando come Cremona in questi 60 gorni, abbia subito una ferita di una violenza mai subita nella sua storia recente, un dolore profondo che non si potrà superare, ha invitato tutti i presenti ad osservare un minuto di silenzio. 

I tempi principali trattati

-Ordine del giorno presentato in data 6 maggio 2020 da consiglieri comunali vari (primo firmatario Carlo Malvezzi) sul Piano straordinario di sostegno alle imprese del commercio, artigianato, terziario, in conseguenza dell'emergenza sanitaria legata alla pandemia Covid-19.

-Ordine del giorno presentato in data 18 maggio 2020 da consiglieri comunali del Gruppo consiliare Lega – Lega Lombarda (primo firmatario Alessandro Zagni) inerente la progettazione e organizzazione di spazi urbani e iniziative nel centro storico di Cremona atte a gestire una “nuova normalità” partecipata da parte della cittadinanza (Estate a Cremona) – Promozione di iniziative a sostegno delle attività commerciali.

-Ordine del giorno presentato in data 19 maggio 2020 da consiglieri comunali vari (primo firmatario Roberto Poli) sugli impegni dell’Amministrazione a sostegno dell’economia, delle imprese e del lavoro nel nostro territorio.

Terminata l'illustrazione dei tre ordini del giorno, si è aperto il dibattito che ha visto intervenire i consiglieri Luca Nolli (M5S), Marcello Ventura (Fratelli d'Italia), Enrico Manfredini (Fare Nuova la Città – Cremona Attiva), Lapo Pasquetti (Sinistra per Cremona – Energia Civile), Roberto Poli (Partito Democratico), Simona Sommi (Lega – Lega Lombarda), Carlo Malvezzi (Forza Italia), Alessandro Zagni (Lega – Lega Lombarda), Maria Vittoria Ceraso (Viva Cremona) e Franca Zucchetti (Partito Democratico). A questo punto, vista la disponibilità da parte di tutti i firmatari per un confronto che coinvolga maggioranza e minoranza sulle varie proposte, i tre ordini del giorno sono stati annullati per un approfondimento in sede di commissione consiliare.

-Mozione presentata in data 18 maggio 2020 da consiglieri comunali vari (primo firmatario Carlo Malvezzi) sul conferimento della cittadinanza onoraria ai volontari della ONG Samaritans’s Purse

-Modifiche dello Statuto di Cremonafiere S.p.A.

-Ratifica della deliberazione di Giunta Comunale n. 50 del 17 aprile 2020 riguardante la variazione d’urgenza al Bilancio di Previsione Finanziario 2020/2022.

-Rinegoziazione dei prestiti concessi dalla Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. per l’anno 2020 resi rinegoziabili ai sensi della circolare della Cassa Depositi e Prestiti n. 1300/2020.

-Modifica del Regolamento per la disciplina dell’affidamento di beni immobili a terzi.

Leggi tutto il resoconto del Consiglio Comunale

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

325 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online