Venerdì, 23 agosto 2019 - ore 15.02

Cremona: viaggio nella canzone italiana in corso Garibaldi

Sabato 8 settembre torna la rassegna Sguardo ConCorde.

| Scritto da Redazione
Cremona: viaggio nella canzone italiana in corso Garibaldi

Domani, sabato 8 settembre, torna l'appuntamento con la rassegna Sguardo ConCorde. Alle 18, ad esibirsi in corso Garibaldi, davanti alla casa nuziale di Antonio Stradivari e di fianco alla statua che lo raffigura, sarà il violinista Daniele Richiedei con la seconda parte del suo Viaggio nella canzone italiana.

Cosa hanno in comune i canti delle mondine e Mina? La tarantella del Gargano e Rugantino? Piero Ciampi e Franki Hi-nrg? Lo spiega, suonando, il musicista bresciano nella sua Storia della Canzone Italiana, partendo dalle cantate di origine medievale, passando per la canzone popolare e d'autore ottocentesca e pre repubblicana, per arrivare ai giorni nostri. Così come avvenuta nella sua prima esibizione, il 28 luglio scorso, il violinista e improvvisatore presenterà brani diversi, per coprire un percorso secolare in poco meno di un'ora.

Il terzo ed ultimo appuntamento di questa seconda parte della rassegna - la prima aveva vista protagonista la violinista Anastasiya Petryshak ed il Quartetto ConCorde – è in programma sabato 29 settembre, sempre alle ore 18, e vedrà la partecipazione straordinaria di Maria Francesca Polli, autrice del testo Volevo scriverti da tanto, singolo scelto per lanciare il nuovo album di Mina Maeba.

199 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria