Lunedì, 29 novembre 2021 - ore 15.51

CSV Lombardia Coronavirus, lettera ai volontari della provincia di Cremona

Care associazioni e cari volontari, le nostre comunità vivono momenti difficili. Le ultime due settimane ci hanno messi di fronte a una situazione che - insieme all’emergenza sanitaria - porta con sé anche il rischio di solitudine e la tentazione di un generale ritiro in una dimensione esclusivamente individuale e privata.

| Scritto da Redazione
CSV Lombardia Coronavirus, lettera ai volontari della provincia di Cremona

CSV Lombardia Coronavirus, lettera ai volontari della provincia di Cremona

Care associazioni e cari volontari, le nostre comunità vivono momenti difficili. Le ultime due settimane ci hanno messi di fronte a una situazione che - insieme all’emergenza sanitaria - porta con sé anche il rischio di solitudine e la tentazione di un generale ritiro in una dimensione esclusivamente individuale e privata.

Non disperdiamoci e non cediamo all’angoscia: CSV Lombardia Sud è con voi, perché proprio come voi crediamo che la solidarietà, la responsabilità e l’interesse per il bene comune siano fra i migliori antidoti per superare questo momento.

COME POSSIAMO ESSERVI UTILI: CSV Lombardia Sud come voi opera sui territori compresi nelle zone oggi maggiormente colpite dal virus. Il nostro staff in questi giorni è al lavoro per continuare a fornirvi tutta l’assistenza possibile e per garantirvi i servizi di sempre, ma nel rispetto di ogni indicazione utile per il contenimento del virus. Per questo motivo preferiamo operiamo solo via mail o al telefono, evitando, fino a che sarà necessario farlo, occasioni di incontro diretto come indicato anche dagli ultimi decreti governativi. Le sedi di Cremona, Lodi, Mantova e Pavia del CSV e i loro operatori sono reperibili tramite i contatti telefonici abituali, che potete trovare anche sulle pagine del sito www.csvlombardia.it  Siamo già attivi per trovare nuove modalità di erogazione dei servizi, per esempio attraverso colloqui o consulenze a distanza via Skype.

COSA POSSIAMO FARE INSIEME: Chi di voi lavora a stretto contatto con le persone più fragili avrà certamente riorganizzato le proprie abitudini. Avete trovato nuovi modi per proseguire le vostre attività o le avete sospese? Avete delle idee da mettere in campo per offrire vicinanza e supporto alle persone più fragili, magari con modalità nuove, ma non sapete come fare o a chi rivolgervi? Condividere le nostre esperienze è più che mai utile: raccontateci come state affrontando questa situazione così anomala e come possiamo esservi d’aiuto scrivendo a cremona@csvlombardia.it .  Il volontariato è una inesauribile fonte di energia. Continuiamo a seminare fiducia nelle nostre comunità e a prenderci cura l’uno dell’altro. Oggi più di ieri. Vi invitiamo a osservare scrupolosamente le indicazioni diramate da Stato e Regioni per contrastare e risolvere nel più breve tempo possibile la delicata situazione sanitaria venutasi a creare.

CSV Lombardia Sud, Sede di Cremona – www.csvlombardia.it/cremona

Via San Bernardo 2 - 26100 Cremona- tel. 0372.26585 | fax 0372.26867

737 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online