Venerdì, 10 luglio 2020 - ore 18.01

Dal 7 all'11 agosto finale col botto per Summertime in Jazz 2018! Il 7/8 a Castell'Arquato.

5 giorni per 5 concerti. Il primo appuntamento in collaborazione con il Comune e la Proloco di Castell’Arquato.

| Scritto da Redazione
Dal 7 all'11 agosto finale col botto per Summertime in Jazz 2018! Il 7/8 a Castell'Arquato.

TAPPA A TUTTO SWING PER CASTELL’ARQUATO CON SUMMERTIME IN JAZZ

Martedì 7 agosto 2018 in Piazza del Municipio il settimo appuntamento con la rassegna



Piacenza, 31 luglio 2018 – Dopo qualche giorno di sosta inizia l’ultima e più intensa settimana di Summertime in Jazz, la rassegna itinerante che valorizza alcuni dei più begli angoli del territorio piacentino a ritmo di Jazz: a partire da martedì 7 agosto fino a sabato 11 che ne segnerà la conclusione, è in programma un concerto al giorno in luoghi sempre diversi, ognuno con una sua peculiarità e spettacolarità che lo rende unico. A partire da quello di martedì 7 agosto che si terrà in una delle piazze più belle che la nostra provincia può vantare: quella del Municipio nell’antico borgo di Castell’Arquato, dove alle 21.30 si esibirà il gruppo Vik and the Doctors of Jive.

Il Jive è il suono che ha caratterizzato più di ogni altro i locali dove si suonava Jazz, o almeno dove si suonava per ballarlo. Infatti, a cavallo tra gli anni Trenta e Quaranta per “jive” s’intendeva la musica swing da ballo ed era suonato da musicisti del calibro di Louis Armstrong e Louis Prima, considerato ancora oggi il numero uno del genere. Proprio Louis Prima è una delle grandi passioni di Vik, all’anagrafe Vittorio Marzioli, leader, ideatore e voce dei “Doctors of Jive”. I “Doctors” sono un gruppo amatissimo dal pubblico, in particolare da quello del più blasonato jazz club italiano, il milanese Blue Note dove, ogni volta che tornano, fanno sold out; l’ultimo a febbraio di quest’anno. Doppiopetto bianco e nero, cappello a falde larghe, un po’ gangster americano, un po’ Fred Buscaglione, Vik, insieme alla band, rivisita i più grandi e amati swing americani e italiani, da Buscaglione a Sinatra e Carosone, in un concerto-spettacolo frizzante e coinvolgente che unisce brani di ispirazione jazzistica a brani tradizionali a cui i “Dottori” del Jive imprimono il loro personalissimo e inconfondibile ritmo shuffle. Atmosfere noir, di whiskey, fumo e margarita, sul palco, Vik, con la sua voce roca, elevata a originale cifra stilistica, è cantante ma anche mattatore in una serie di sketch gustosissimi che creano uno spettacolo nello spettacolo, regalando al pubblico ore di ritmato divertimento.

Oltre a Vik, i "Doctors of Jive" sono formati dalla sezione fiati con Germano Zenga al sax tenore, Fabio Buonarota alla tromba e Carlo Napolitano al trombone e dalla sezione ritmica che vede Stefano Pennini al pianoforte, Alex Orciari al contrabbasso e Matteo Frigerio alla batteria. Insieme a Vik, che ha anche il ruolo di direttore dell’ensemble, canteranno Chiara Vinci e Sara Milani.

Lo show, sempre fedele a se stesso, ma unico ad ogni occasione, alterna momenti “one man show” a momenti di grande coinvolgimento, dove tutti gli artisti sul palco danno vita a situazioni di collaudata complicità, in grado di coinvolgere platee eterogenee, vera forza di ogni serata.

Summertime in Jazz nasce nel 2014 da un’idea della Fondazione di Piacenza e Vigevano, ente che è anche il principale sostenitore della rassegna, organizzata dall’associazione culturale Piacenza Jazz Club con il sostegno di tutti i Comuni che ne ospitano una tappa. La rassegna si fregia inoltre del patrocinio del Mibac, della Provincia di Piacenza e della Regione Emilia-Romagna.

Tutte le info in tempo reale su www.summertimejazz.it oppure sui social, la pagina www.facebook/summertimeinjazz, il profilo Twitter www.twitter/pcjazzclub attraverso l’hashtag #SummertimeInJazz o

312 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Piacenza Premio internazionale a Lucio Rossi, le congratulazioni del vice sindaco Baio: ‘Un onore la sua presenza agli Stati Generali della Ricerca’

Piacenza Premio internazionale a Lucio Rossi, le congratulazioni del vice sindaco Baio: ‘Un onore la sua presenza agli Stati Generali della Ricerca’

Sottolinea l'assessore Baio – è stato emozionante e motivo di sincero orgoglio. Mi associo alle congratulazioni rivolte al professor Rossi per il premio attribuitogli dalla comunità scientifica internazionale, auspicando che possa onorarci della sua presenza, come relatore, nelle future edizioni degli Stati Generali".
Giornata mondiale della Croce Rossa, il ringraziamento del sindaco Patrizia Barbieri agli operatori e volontari piacentini

Giornata mondiale della Croce Rossa, il ringraziamento del sindaco Patrizia Barbieri agli operatori e volontari piacentini

Nella Giornata mondiale della Croce Rossa, il sindaco Patrizia Barbieri ha fatto visita alla sede Cri di viale Malta per esprimere, a nome dell’intera comunità piacentina, la riconoscenza nei confronti di operatori e volontari dell’associazione, sottolineandone l’impegno costante al servizio della collettività e il ruolo fondamentale, in sinergia con le altre realtà in prima linea sul territorio, nella gestione dell’emergenza sanitaria e sociale dovuta al Covid-19.