Venerdì, 24 gennaio 2020 - ore 05.40

Il Consorzio Agrario di Cremona parla arabo:importanti contratti commerciali con gli Emirati

Da qualche settimana a questa parte, il Consorzio Agrario di Cremona è riuscito a instaurare relazioni commerciali con l’estero. In modo particolare un contratto in essere da oltre 3 milioni di euro entro la fine del 2017 ed un accordo di fornitura pluriennale siglato in questi giorni.

| Scritto da Redazione
Il Consorzio Agrario di Cremona parla arabo:importanti contratti commerciali con gli Emirati

Il Consorzio Agrario di Cremona parla arabo:importanti contratti commerciali con gli Emirati

Da qualche settimana a questa parte, il Consorzio Agrario di Cremona è riuscito a instaurare relazioni commerciali con l’estero. In modo particolare un contratto in essere da oltre 3 milioni di euro entro la fine del 2017 ed un accordo di fornitura pluriennale siglato in questi giorni.

Sono questi i numeri importanti destinati a crescere grazie agli accordi Firmati dal Consorzio Agrario di Cremona con il Qatar e con gli Emirati Arabi Uniti. I prodotti, grazie alla loro elevata qualità, dal Mangimificio di Cremona scavalcano i confini nazionali per arrivare in Asia. Franco Vertini e Giuseppe Pilla, rispettivamente direttore e vice direttore del Consorzio, sono rientrati in questi giorni da Dubai ed Abu Dhabi dove si stanno aprendo scenari altrettanto significativi per lo sviluppo di nuovi accordi verso il mercato arabo, in particolare negli Emirati, dove l’allevamento di vacche da latte sta crescendo in maniera esponenziale.

Il Consorzio Agrario è quindi pronto per affrontare l’export verso nuovi mercati proponendo prodotti certificati, specifici, di grande qualità e sempre più richiesti.

1195 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online