Martedì, 17 settembre 2019 - ore 11.01

Il Partito Radicale, dal 1989, non partecipa a nessuna elezione di Sergio Ravelli (Cremona)

L'OPERAZIONE CHE VORREBBE I RADICALI PRESENTI ALLE PROSSIME ELEZIONI, IN QUANTO TALI O COME TALI DEFINITI, E' OPERAZIONE CONTRO IL PARTITO RADICALE.

| Scritto da Redazione
Il Partito Radicale, dal 1989,  non partecipa a nessuna elezione di Sergio Ravelli (Cremona)

Il Partito Radicale, dal 1989,  non partecipa a nessuna elezione di Sergio Ravelli (Cremona)

L'OPERAZIONE CHE VORREBBE I RADICALI PRESENTI ALLE PROSSIME ELEZIONI, IN QUANTO TALI O COME TALI DEFINITI, E' OPERAZIONE CONTRO IL PARTITO RADICALE. 

------------------------

Il Partito Radicale non partecipa ad alcuna competizione elettorale nel pieno rispetto della scelta maturata nel 1989 di divenire formalmente un soggetto politico, oltre che nonviolento, anche transnazionale e transpartito. L'operazione che vorrebbe i radicali presenti alle prossime elezioni, in quanto tali o come tali definiti o altrimenti mascherati, è operazione contro il Partito Radicale, contro gli obiettivi congressuali e le prescrizioni statutarie, contro la storia che è riuscito a scrivere grazie innanzitutto all'opera di una vita di Marco Pannella.

Il Partito Radicale, lo ripetiamo, non può prendere parte a nessuna competizione elettorale e questo da almeno 25 anni, per la scelta che ha fatto di essere un partito a cui si può iscrivere chiunque e quindi anche membri di altri partiti che lo fanno nella misura in cui riconoscono al Partito Radicale un soggetto politico non concorrenziale con coloro i quali hanno già una tessera e che concorrono alle elezioni politiche.

10 gennaio 2018

Sergio Ravelli (Cremona)

600 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online