Giovedì, 06 ottobre 2022 - ore 16.10

Inceneritore. Il Referendum del 1994 era valido ed il 58% dei cremonesi si espresse contro di E.Sciacca

Condivido l’iniziativa del deputato Toninelli in congiunzione con la portavoce Comunale Lanfredi e i 5 stelli Cremonesi di chiedere al Sindaco Galimberti visto le spaccature palesi della sua maggioranza di dare la parola ai cittadini, attraverso un referendum popolare consultivo come previsto dall'articolo 23 dello Statuto di Cremona

| Scritto da Redazione
Inceneritore. Il Referendum del 1994 era valido ed il 58% dei cremonesi si espresse contro di E.Sciacca

Egregio Direttore  su alcuni siti on line viene dichiarato che il referendum consultivo del 1994 inerente alla localizzazione del l’inceneritore non venne preso in considerazione ,in quanto non si raggiunse il quorum previsto della legge ossia il 50% + 1 dei voti, mi sia permesso precisare essendo stato insieme ad Agostino Melega ed al compianto Bruno Poli uno dei tre promotori per la raccolta firme, che ciò non corrisponde al vero .

Gradirei rammentare ai suoi lettori quello che  successe realmente il 18 giugno 1994, alla consultazione referendaria, ben 35.828 cremonesi si recarono alle urne, pari al 55,8% degli aventi diritto. Il risultato fu inequivocabile: il 58% dei votanti disse «sì» all’abrogazione della delibera comunale riguardante la localizzazione dell’inceneritore, ma come ampiamente previsto la giunta di allora se ne infischiò della volontà popolare,  costruì l’inceneritore e dopo alcuni anni per punire gli elettori che si erano permessi di votare contro la localizzazione dell’inceneritore, ne costruì un altro

Condivido l’iniziativa del deputato Toninelli in congiunzione con  la portavoce Comunale  Lanfredi e  i 5 stelli Cremonesi di  chiedere al Sindaco Galimberti visto le spaccature palesi della sua maggioranza di dare la parola ai cittadini, attraverso un referendum popolare consultivo come previsto dall'articolo 23 dello Statuto di Cremona.

Distinti saluti  Elia Sciacca (Cremona)

1090 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online