Lunedì, 23 maggio 2022 - ore 01.58

#InLombardia365, terza tappa: Mantova Capitale della Cultura 2016 protagonista

Un viaggio 2.0 alla scoperta delle eccellenze lombarde

| Scritto da Redazione
#InLombardia365, terza tappa: Mantova Capitale della Cultura 2016 protagonista

Dopo Bergamo e la Valtellina tocca ora a Mantova, eletta Capitale della Cultura 2016, ospitare la terza tappa di #InLombardia365, il progetto di Explora, la Destination Management Organization di Regione Lombardia che, con il brand inLombardia, ha il compito di promuovere il territorio lombardo in Italia e all’estero, coinvolgendo nel 2016 alcuni tra i massimi influencer internazionali della rete attraverso dieci incursioni sul territorio alla scoperta senza filtri delle eccellenze della regione. L’iniziativa è resa possibile anche grazie alla collaborazione degli enti locali virgiliani tra cui Provincia e Comuni.

Il tour, che si svolge dal 15 al 17 aprile, parte dal cuore pulsante di Mantova, il centro storico, con i suoi palazzi, i suoi portici, le sue chiese e le sue piazze. La visita, guidata dallo storico dell’arte Lorenzo Bonoldi, tocca alcune tra le più importanti vestigia della città: il Teatro Scientifico del Bibiena, piccolo gioiello barocco che ospitò nel 1770 un concerto di Mozart; il Palazzo della Ragione, di assetto medievale che si affaccia sulla caratteristica Piazza Erbe oggi come allora sede del mercato; la Torre dell’Orologio, che ospita il Museo dell’Opera e offre, dalla sua sommità, un imperdibile panorama sulla città e sui laghi che la circondano. L’itinerario prosegue, con la guida di ConfCommercio Mantova Marta Petruzzella, alla scoperta di Palazzo Ducale, antica dimora dei Gonzaga che ospita oggi capolavori del Quattrocento e del Cinquecento come la Camera degli Sposi del Mantegna e gli arazzi fiamminghi di Raffaello e di Palazzo Te, straordinaria opera di Giulio Romano che accoglie al suo interno la Camera di Amore e Psiche e la Camera dei Giganti.

L’unicità di Mantova non è solo nelle opere dell’uomo, ma anche nelle bellezze del suo territorio e nella varietà della sua cucina. Centro nato sull’acqua, la città vive fin dalle sue origini uno strettissimo rapporto con i suoi laghi e con i parchi che si estendono sulle rive. #InLombardia365 accompagna alla scoperta di questi luoghi attraverso un’escursione guidata in barca con aperitivo a bordo, per gustare i sapori della tradizione in un contesto spettacolare. Il percorso prosegue con un laboratorio di cucina presso Peccati di Gola per imparare a preparare i ravioli alle erbe e lo spumone di zabaione e si completa con cene nei ristoranti tipici per conoscere i piatti del territorio: i tortelli di zucca, il salame mantovano, lo stracotto di asino e il dolce tradizionale, la torta sbrisolona.

Il tour si conclude con la visita guidata a Sabbioneta, dal 2008 parte della Lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità insieme a Mantova, attraverso un percorso che tocca i principali luoghi di interesse: il Teatro Olimpico, primo esempio di teatro stabile d’Europa, Palazzo Giardino e la Sinagoga.

1027 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria