Lunedì, 19 aprile 2021 - ore 05.36

L'e-gaming diventa materia di studio in Svizzera

Potenziare la competenza mediatica è stato sempre uno degli obiettivi principali di Swisscom, ecco perché gli allievi della scuola, studieranno su un manuale alcuni dei concetti più importanti per partecipare preparati alla competizione Hero League svizzera.

| Scritto da Redazione
L'e-gaming diventa materia di studio in Svizzera

Goldbet e tante altre di fondamentale importanza approvano la decisione di potenziare il circuito attorno all'egaming attraverso la scuola e l'istruzione fondamentale.

 

Gaming in Svizzera

Così come molti giovani in tutto il mondo, circa l'80% dei ragazzi svizzeri gioca ai videogame. Il gioco è dunque uno degli interessi fondamentali della nuova gioventù, e l'aumento di richieste triplicato nell'ultimo anno fa pensare che aumenterà ancora di più l'attenzione mediatica di fronte a questi temi. Ecco spiegato il motivo per cui Swisscome con il suo libro sull'e-gaming opera assolutamente in modo preventivo. Giocare in maniera sana ed equilibrata tenendo bene a mente i principi e le regole che vigono in questo modo è fondamentale per poter sfruttare al massimo le potenzialità dei nuovi giochi. La materia in questione, ovvero lo studio dell'e-gaming sarà indirizzata alle ottave e nove classi di tutte le scuole svizzere. Ovviamente, non sarà una materia imposta ma ogni studente sentita la propria famiglia, potrà decidere se partecipare o meno alla lezione grazie al libricino gratuito che la scuola mette a disposizione. Gli insegnanti avranno un'arma in più per far comprendere alla nuova gioventù il modo corretto di giocare in ogni occasione.

 

Le lezioni di e-gaming

Il manuale è suddiviso in modo da ricavarne ben trenta lezioni che studiano in maniera accurata tutto il mondo dell'e-gaming a partire dalle strategie di gioco fino agli interessi finanziari ed economici e tutte le implicazioni collegate al mondo del gioco. Non finisce qui, per iniziare a giocare in maniera consapevole e addentrarsi nel mondo dell'esport con tutte le competenze necessarie, il corso verrà introdotto da un workshop attraverso il quale solo coloro che sono veramente interessati prenderanno parte alle lezioni.

 

La Swisscom Hero League

Le importantissime lezioni partiranno in concomitanza con la quinta edizione della Swisscom Hero League. Si tratta di una competizione molto attesa a cui possono partecipare gli amanti del gioco ma anche giocatori professionisti che non vedono l'ora di sfidarsi a questo interessantissimo torneo che si svolge per la quinta volta. Le edizioni precedenti hanno raggiunto un successo inaspettato che si spera sia ancora maggiore in quest'ultimo periodo data l'attenzione mediatica attorno all'argomento in questione.

100 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria