Venerdì, 10 aprile 2020 - ore 21.41

La Cgil Lombardia in Festa

| Scritto da Redazione
La Cgil  Lombardia in Festa

A Bergamo dall’1 al 5 giugno la FESTA della CGIL LOMBARDIA
Cinque giorni di parole, musica e buona cucina. Per guardare oltre attraverso incontri eventi che sottolineano la centralità del lavoro e il suo valore
Bergamo in Piazzale Goisis

Mercoledì 1 giugno
ore 10.00: Progetto 20.000 su democrazia e rappresentanza: conclude Enrico Panini Segretario Nazionale CGIL
ore 11.30: Incontro con le pensionate e i pensionati. “Quali iniziative a sostegno della condizione degli anziani in Lombardia e nel Paese” . Ne parliamo con: Anna Bonanomi Segretario Generale SPI CGIL Lombardia; Elena Lattuada Segretario CGIL Lombardia
ore 17.00: Apertura ufficiale della festa
Luigi Bresciani Segretario Generale CGIL Bergamo ; Stefano Landini Segretario CGIL Lombardia; Franco Tentorio Sindaco di Bergamo
ore 17.30: Dibattito “TE NE VAI O NO ? Il rinnovamento nella politica e nel sindacato”
Aldo Bonomi Direttore Consorzio AASTER; Concita De Gregorio Direttore de l’Unità; Giancarlo Giorgetti Deputato Lega Nord; Enrico Panini Segretario Nazionale CGIL; Nicola Zingaretti Presidente Provincia di Roma
ore 21.00: Spettacolo con Mamakass e Bandabardò

Giovedì 2 giugno
Insieme per la Costituzione Repubblicana - Manifestazione Nazionale CGIL a Milano
ore 14,00 concentramento ai Bastioni di Porta Venezia
ore 20.30: “Mille candele per la pace la democrazia e la libertà in Medio Oriente”
ore 21.00: Don Andrea Gallo in scena con “IO NON TACCIO. Le prediche di Girolamo Savonarola”.
Uno spettacolo che offre l’occasione di scoprire la modernità di scritti risalenti a cinque secoli or sono contro la corruzione e il degrado morale.
Venerdì 3 giugno
ore 10.00: Attivo regionale delle delegate, dei delegati delle pensionate e dei pensionati della CGIL Lombardia.
Introduce Nino Baseotto Segretario Generale CGIL Lombardia
Conclude Susanna Camusso Segretario Generale CGIL
ore 15.00: “NON + mantenuti dai genitori” un confronto con le esperienze Europee sugli strumenti per i giovani che vogliono uscire di casa. Giovani sindacalisti europei ci raccontano le esperienze dei loro Paesi.
ore 17.30: Tavola rotonda su L’artigianato in Lombardia “La Contrattazione, il suo valore economico – produttivo e la bilateralità”
Coordina Letizia Mosca giornalista di Radio Popolare; Marco Accornero Segretario Generale CLAAI Regionale; Roberto Benaglia Segretario CISL Lombardia; Giacinto Botti Segretario CGIL Lombardia; Marco Cicerone Segretario Generale Uil Bergamo; Francesco Palladini Responsabile Politiche del Lavoro CNA Lombardia; Claudio Sala CGIL Nazionale; Mauro Sangalli Segretario Regionale CASA Artigiani Lombardia; Ezio Tiraboschi Segretario Generale Confartigianato Pavia; Conclude: Vincenzo Scudiere Segretario Nazionale CGIL;
ore 21.00 Spettacolo con Enrico Capuano e la Tammuriatarock

Sabato 4 giugno
ore 10.00/13.00 IL LAVORO CHE AMMALA: le tante facce del lavoro insicuro.
- Sicurezza e salute nei luoghi di lavoro
- Lavoro a misura di persona
- Lavori usuranti.
Spazio di dibattito, informazione e spettacolo
ore 17.30 Incontro sul tema “Scuola bene pubblico” Coordina: Corrado Ezio Barachetti Segretario Generale FLC Lombardia ; Daniele Checchi Preside Facoltà Scienze Politiche Università Statale di Milano; Fulvia Colombini Segretario CGIL Lombardia; Domenico Pantaleo Segretario Generale nazionale FLC CGIL; Un rappresentante della maggioranza di Governo
ore 20.30 “SETE ! allarme oro blu” Spettacolo della Compagnia Rain Italy a sostegno del SI al Referendum sull’acqua bene pubblico
ore 22.00 concerto con i DOGS IN A FLAT

Domenica 5 giugno
ore 15.00: giochi e intrattenimenti per bambini
ore 18.00: “Soltanto il mare” di Dagmawi Yimer, Giulio Cederna e Fabrizio Barraco.
Mentre Lampedusa è al collasso, un film rende omaggio all’isola e ai suoi abitanti attraverso gli occhi di un migrante.
ore 21.00: “IO SO CHE UN GIORNO…” per IVAN DELLA MEA
concerto con: Giovanna Marini, Gualtiero Bertelli, Rudi Assuntino, Paolo Ciarchi, Claudio Cormio, Gang, i giorni cantati, Alessio Lega, Sandra e Mimmo Boninelli, Dudù Koate

1382 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

CORONAVIRUS: GRUPPO PD REGIONE LOMBARDIA, ‘MODIFICARE LE RESTRIZIONI PER MERCATI, MUSEI, SPORT E SPETTACOLI’

CORONAVIRUS: GRUPPO PD REGIONE LOMBARDIA, ‘MODIFICARE LE RESTRIZIONI PER MERCATI, MUSEI, SPORT E SPETTACOLI’

Il gruppo regionale del Pd della Lombardia ha inviato questo pomeriggio una lettera al presidente della Regione Attilio Fontana e al ministro della Salute Roberto Speranza per chiedere, compatibilmente con il principio primario della tutela della salute dei cittadini, di apportare alcune modifiche alle restrizioni in atto nella zona gialla per evitare che interi settori economici della Regione finiscano in ginocchio.