Lunedì, 15 aprile 2024 - ore 08.56

La speranza di un'Europa socialista | Sergio Denti

| Scritto da Redazione
La speranza di un'Europa socialista | Sergio Denti

Chissà cosa accadrà con la vittoria di Francois Hollande in Francia e del SOCIALISMO, che possa davvero cambiare in meglio la salute sociale, economica e politica dell’Europa.

La sua piattaforma mette molta enfasi sulla crescita , sull’equità ma soprattutto il pareggio di bilancio nella costituzione ( come Monti ha fatto) e questo può essere un fattore di riequilibrio importante rispetto a politiche basate solo sull’ austerità. Mi auguro però che in Italia il suo successo non provochi l’effetto di indebolire la linea “riformatrice socialista” di una moderna sinistra di governo.

Mi convince sempre di più che un pezzo del debito europeo non deve cadere sul lavoro ma pagato dalla finanza; che gli eurobond sono una necessità, ed un inderogabile bisogno; che servono più liberalizzazioni e più investimenti nelle infrastrutture”. Ma soprattutto per il debito, occupazione crescita e giustizia sociale (patrimoniale-no IMU prima casa). Tutto questo è funzionale a combattere la recessione in corso nel nostro Paese con i suoi costi enormi sbattuti sulle spalle dei più deboli. I conti in regola e il pareggio di bilancio, come dicono gli esperti più accreditati, non potranno essere dimenticati. Ma guai se l’Italia ritardasse ancora la cosiddetta “fase due” del rilancio e della competitività produttiva ed economica.

Restando i cocci di una pseudo di una sinistra nazionalista che voleva proteggere il welfare avanzato nei singoli Stati senza pensare che non avrebbe funzionato nel suo insieme europeo. Questo è il punto centrale. Oggi la politica nel nostro continente è fatta dagli Stati nazionali e quelli più potenti contano inevitabilmente molto di più, vedi la Germania.

Solo con l’Europa socialista una politica più forte e unitaria, così si può cambiare la piramide del potere (dico BCE)che vede le istituzioni finanziarie in grado di esercitare fortissimi condizionamenti e fortissimi guadagni!

 

Sergio Denti

1962 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria