Venerdì, 20 settembre 2019 - ore 12.21

Lettera ai candidati regionali dei tre centri regionali antiviolenza di Crema, Cremona e casalmaggiore

Buonasera, i tre Centri Antiviolenza del territorio cremasco presentano ai candidati regionali la lettera aperta preparata dalla Rete Regionale dei Centri Antiviolenza riguardo alcune criticità relative all’approccio dell’amministrazione regionale sul tema del contrasto alla violenza sulle donne.

| Scritto da Redazione
Lettera ai candidati regionali dei tre centri regionali antiviolenza  di Crema, Cremona e casalmaggiore

Lettera ai candidati regionali dei tre centri regionali antiviolenza  di Crema, Cremona e casalmaggiore

Buonasera, i tre Centri Antiviolenza del territorio cremasco presentano ai candidati regionali la lettera aperta preparata dalla Rete Regionale dei Centri Antiviolenza riguardo alcune criticità relative all’approccio dell’amministrazione regionale sul tema del contrasto alla violenza sulle donne.

Al fine di migliorare le politiche di azione dei Centri e forti dell’esperienza decennale sul campo, come si legge nel documento allegato chiediamo il vostro sostegno per salvaguardare alcuni principi inderogabili su cui si basano le attività portate avanti dai centri stessi: l’anonimato e la segretezza delle donne che accogliamo, oltre al rispetto dei loro tempi di decisione.

Sperando che questi temi vengano tenuti in considerazione dai candidati eletti , i centri offrono la loro collaborazione al fine di attuare azioni condivise e concrete a favore della tutela di tali diritti.

Cordiali saluti

Associazione Donne Contro la Violenza onlus Crema, AIDA Cremona, MIA Casalmaggiore

[leggi tutta la lettera]

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

451 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online