Sabato, 13 agosto 2022 - ore 02.22

LeU Cremona partecipa alla manifestazione del 30 maggio :No agli attacchi al Presidente della Repubblica

No a governi del Presidente.Liberi e Uguali della provincia di Cremona condanna con forza le dichiarazioni irresponsabili degli esponenti politici di Lega, Fratelli d'Italia e Movimento 5 Stelle.

| Scritto da Redazione
LeU Cremona partecipa  alla manifestazione  del 30 maggio :No agli attacchi al Presidente della Repubblica

LeU Cremona partecipa  alla manifestazione  del 30 maggio :No agli attacchi al Presidente della Repubblica

No a governi del Presidente.Liberi e Uguali della provincia di Cremona  condanna con forza le dichiarazioni irresponsabili degli esponenti politici di Lega, Fratelli d'Italia e Movimento 5 Stelle.

Respingiamo gli attacchi al Presidente Mattarella che configurano il tentativo di un vero e proprio sfondamento degli equilibri costituzionali sanciti dalla nostra Costituzione volti a garantire i diritti di tutti i cittadini e non solo quelli della maggioranza uscita vincitrice alle elezioni. D’altra parte, sul piano politico, riconoscendo che un Governo deve essere espressione di una maggioranza parlamentare legittimata dal voto popolare, non possiamo appoggiare in Parlamento il nuovo Governo del prof. Carlo Cottarelli, cui negheremo la fiducia.

Siamo convinti che esista un'alternativa praticabile in Europa tra liberismo delle forze moderate e conservatrici subalterne al mercato e alla finanza globale e l'uscita dall'euro perseguita dalle nuove destre nazionaliste e identitarie: è la strada del rispetto della nostra Carta Costituzionale, ovvero del primato dei principi della nostra Costituzione che distingue la giusta promozione della sovranità popolare dalle chiusure di stampo nazionalista e razzista. 

Il conflitto va spostato dal terreno istituzionale al terreno politico.

In uno Stato di Diritto gli equilibri istituzionali sono fondamentali, vanno tenuti in sicurezza, senza strattonarli o addirittura metterli in stato d'accusa.

Per questo diciamo no agli attacchi al Presidente della Repubblica, no alla tentazione populista di dittatura di maggioranze che pensano di non rispettare pesi e contrappesi indispensabili in ogni vita democratica.

Per questo, in piena autonomia, parteciperemo a quelle manifestazioni locali e nazionali che intendono sostenere questi principi.

Liberi e Uguali Provincia di Cremona

 

 

741 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online