Lunedì, 25 ottobre 2021 - ore 05.24

Litigano e picchiano ciclista,arrestati per tentato omicidio

Tre giovani fermati dai CC ad Abbiategrasso, nel Milanese,

| Scritto da Redazione
Litigano e picchiano ciclista,arrestati per tentato omicidio

Due 19enni e un 21enne sono stati arrestati dai carabinieri per il tentato omicidio di un ciclista di 53 anni, deriso e picchiato a mani nude e con un tubo di ferro per una lite di viabilità ad Abbiategrasso (Milano).

    L'uomo ferito, di professione tassista, è stato trasportato all'ospedale Fornaroli di Magenta (Milano) con traumi al torace, tagli al volto e fratture alle costole.

Al momento è in prognosi riservata, i medici rassicurano sulle sue condizioni dicendo che non è in pericolo di vita ma avrebbe corso un rischio molto serio.

    Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, attorno alle 12.30 di ieri i tre ventenni erano a bordo di una Yaris quando si sono accostati al ciclista, lo hanno bagnato con una bottiglietta d'acqua e lo hanno superato deridendolo. Il 53enne li ha raggiunti al primo semaforo rosso all'angolo tra via Dante e via Negri, ne è nata una discussione rapidamente degenerata. I tre sono usciti dall'auto e lo hanno colpito con una chiave svitabulloni. Alla scena hanno assistito passanti e automobilisti che hanno avvertito il 112. Alcuni minuti dopo i carabinieri hanno bloccato la vettura e hanno trovato lo svitabulloni ancora sporco di sangue. I tre sono accusati anche di danneggiamento perché si sono avventati sulla bici del ciclista. (ANSA).

   

80 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria