Venerdì, 26 febbraio 2021 - ore 22.12

Mazzette per protesi, Regione Lombardia sarà parte civile

Giunta approva delibera, ''Regione parte offesa''

| Scritto da Redazione
Mazzette per protesi, Regione Lombardia sarà parte civile

 La Regione Lombardia si costituirà parte civile nel procedimento penale avviato dalla Procura di Milano nei confronti di medici specialisti in ortopedia in servizio in strutture sanitarie private accreditate con il servizio sanitario nazionale imputati di reati di corruzione diretti a incrementare le vendite e i profitti di protesi ortopediche della società Ceraver.

Lo ha deciso oggi la Giunta di Palazzo Lombardia, nominando come difensore regionale l'avvocato Antonella Forloni.

"In particolare, secondo la Procura - si legge nella delibera approvata oggi dalla Giunta - gli imputati sceglievano di impiantare le protesi ortopediche fornite dalla Cevarer prescindendo da ogni valutazione in ordine sia sulla qualità del prodotto che sull'idoneità specifica per il singolo paziente al solo scopo di favorire la stessa società in cambio di denaro e altre utilità. Regione viene individuata quale parte offesa. Il procedimento penale è stato avviato nell'ambito dei filoni in materia di sanità (Pini/Galeazzi) in cui Regione è costituita parte civile". L'udienza del dibattimento è fissata per il 04/02/2021, ultimo termine per la costituzione di parte civile.

    (ANSA).

211 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria