Mercoledì, 08 luglio 2020 - ore 13.27

Mi avrebbe imbarazzato molto un confronto con Salvini

Bellanova: ''Mi avrebbe imbarazzato molto un confronto con Salvini''

| Scritto da Redazione
Mi avrebbe imbarazzato molto un confronto con Salvini

Il passato da bracciante agricola dell'attuale Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Teresa Bellanova è ormai noto a tutti, così come il suo lungo e duro impegno contro il caporalato. È noto a tutti, ma forse non al leader della Lega Matteo Salvini, che oggi ha voluto sfruttare per fini propagandistici la commozione del ministro nell'annunciare il via libera del CdM al DL Rilancio e alle misure per contrastare il caporalato e la criminalità organizzata ormai infiltrata nell'agricoltura.

Aver ricoperto per 14 mesi la carica di Ministro degli Interni non ha sortito gli effetti sperati, è evidente. Salvini dovrebbe essere ben consapevole non soltanto di quanto la piaga del caporalato abbia danneggiato l'agricoltura italiana e ridotto in schiavitù o quasi migliaia di lavoratori - decine le operazioni contro il caporalato anche sotto il governo gialloverde - ma anche di come le misure che hanno avuto l'ok del CDM porteranno enormi benefici non soltanto agli immigrati regolari, ma anche a migliaia di braccianti agricoli italiani che ogni giorno si spezzano la schiena sui campi per poche decine di euro.



La commozione di Bellanova era legata anche a questo e le sue parole non potevano essere più chiare, ribadite anche oggi via Facebook dalla Ministra:

È vero. Ho pianto. Ho faticato, ho combattuto, e alla fine ho pianto. Hanno accostato le mie lacrime ad altre lacrime: le hanno riportate ad un genere, quello femminile. Io invece ho avuto la forza di piangere - sì, la forza - perché ho fatto una battaglia per qualcosa in cui credevo sin dall’inizio, perché ho chiuso il cerchio di una vita che non è soltanto la mia, ma è quella di tantissime donne e uomini che come me hanno lavorato nei campi.

La Ministra, intervenuta a 24 Mattino su Radio 24, ha voluto commentare anche il vile e stupido attacco di Matteo Salvini:

Il confronto con Salvini, quello sì che mi avrebbe fatto davvero molto male. La professoressa Fornero è una persona di grande competenza e di grande professionalità che io rispetto e con la quale, su alcune questioni, la pensiamo in mondo diverso ma non è il confronto con la professoressa Fornero che mi imbarazza, mi avrebbe imbarazzato molto un confronto con Salvini.

È vero. Ho pianto. Ho faticato, ho combattuto, e alla fine ho pianto. Hanno accostato le mie lacrime ad altre lacrime:...

393 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria