Giovedì, 18 aprile 2024 - ore 19.33

Nasce il Chapter di Zurigo della Fondazione di Filitalia International di Filadelfia (Usa)

| Scritto da Redazione
Nasce il Chapter di Zurigo della Fondazione di Filitalia International di Filadelfia (Usa)

Promotrici Emilia Sina e Antonia Pichi. Erano presenti Pasquale Nestico , fondatore di Filitalia International e Daniele Marconcini Governatore del Distretto Italia della Fondazione Italo-americana.
Filitalia International,la Fondazione italo-americana di Filadelfia (USA), fondata da Pasquale Nestico nell'ambito della sua politica di "espansione" è approdata in Svizzera dove è stato costituito il Chapter di Zurigo,grazie alla disponibilità delle promotrici Emilia Sina e Antonia Pichi.Emilia Sina da anni impegnata nel volontariato è stata Presidente Intercantonale delle ACLI (Associazione cattolica Lavoratori italiani) ed è Presidente del Circolo bresciano di "Gente Camuna " di Zurigo mentre Antonia Pichi è una insegnante molto attiva nella società civile e nel volontariato. Insieme a Pasquale Nestico era presente Daniele Marconcini Governatore del Distretto Italia di Filitalia International, il quale ha manifestato la propria soddisfazione per la nascita del Chapter a Zurigo, una città in cui la presenza italiana si esprime sia nelle istituzioni locali, come anche nei luoghi più significativi del mondo del lavoro, nelle università come nella rete associativa e di volontariato. La nomina di Presidente del Chapter di Emilia Sina. a suo avviso, è inoltre coerente con il suo precedente ruolo di Presidente onorario del Chapter di Lugano,primo ad insediarsi in Svizzera e che confluirà assieme ad altre realtà in quello di Zurigo. Pasquale Nestico si è dichiarato fortemente soddisfatto della scelta operata,auspicando la nacita del Distretto Svizzero di Filitalia International con la nascita di altri chapter, ricordando che la mission di Filitalia è "promozione della lingua e della cultura italiana e servizio agli altri". Emilia Sina ha evidenziato l'importanza del programma della Fondazione di attivare scambi giovanili con borse di studio tra i due paesi,evidenziando la ripresa di una forte emigrazione intellettuale di giovani italiani verso la Svizzera e la Germania, auspicando una ripresa di interesse verso il fenomeno dell'emigrazione da parte dell'Italia e delle Regioni .a cominciare da Regione Lombardia.Antonia Pichi ha sostenuto l'importanza dell'impegno verso la èpromozione e l'insegnamento della lingua italiana,essendo le prospettive in Svizzera non molto confortanti .Ambedue si sono dichiarate d'accordo per far si che Filitalia International promuova in vista di Expo' di Milano 2015 un forte iniziativa presso la comunità italiana all'estero ,affinchè in questa occasione vi sia un ritorno ai luoghi di origine ,valorizzando tutto il territorio nazionale.

2013-07-06

 

1024 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria