Sabato, 21 settembre 2019 - ore 21.11

Onlit, carenze manutentive minano sicurezza trenord Dario Balotta

Un nuovo grave segnale di allarme, che evidenzia le profonde carenze manutentive della rete ferroviaria lombarda, è suonato l’altra sera sulla linea Milano Lecco nella stazione di Arcore.

| Scritto da Redazione
Onlit, carenze manutentive minano sicurezza trenord Dario Balotta

Onlit, carenze manutentive minano sicurezza trenord di Dario Balotta 

Un nuovo grave segnale di allarme, che evidenzia le profonde carenze manutentive della rete ferroviaria lombarda, è suonato l’altra sera sulla linea Milano Lecco nella stazione di Arcore.

Grazie all’intervento del macchinista di Trenord si è potuto evitare il peggio, a causa di un giunto spezzato sui binari (come quello di Pioltello). Una nuova tegola è caduta sullo scalcinato trasporto ferroviario Lombardo, che genera pesanti disagi quotidiani ai pendolari e che induce molti di essi a servirsi di altri mezzi di trasporto per recarsi al lavoro.

Trenord intanto saluta il ritorno dell’ex direttore Marco Piuri, ciellino doc, che come prima mossa ha riconfermato tutti i dirigenti della passata gestione, esclusa Cinzia Farisè servita da capro espiatorio. Le domande di trasferimento, che servivano per aggiungere 20 ferrovieri dalle sedi del nord italia a Trenord, ancora non sono giunte e dei treni usati promessi in prestito da trenitalia neppure l’ombra. Sembra si stiano trattando 9 vecchi treni dismessi usati dai Pellegrini per Lourdes ma lo stato di collasso di Trenord è destinato a protrarsi se il balletto delle finzioni e delle promesse verrà fermato.

Dario Balotta presidente Osservatorio Trasporti

Milano 30 sett 2018

312 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online