Mercoledì, 24 luglio 2019 - ore 08.22

Padania Acque : Nuovo corner ACQUA POINT alCentro Sportivo Comunale ‘Baslenga’ di Casalmaggiore

L’inaugurazione si inserisce felicemente nel progetto “Acqua Eco Sport”, protocollo regionale che promuove l’attività sportiva libera dalla plastica, incentivando l’uso di borracce riutilizzabili, riempite con l’acqua dei nostri rubinetti: un’acqua di qualità, certificata dal punto di vista alimentare, salutare e ottimale anche per chi fa sport.

| Scritto da Redazione
Padania Acque : Nuovo corner ACQUA POINT  alCentro Sportivo Comunale ‘Baslenga’ di Casalmaggiore Padania Acque : Nuovo corner ACQUA POINT  alCentro Sportivo Comunale ‘Baslenga’ di Casalmaggiore Padania Acque : Nuovo corner ACQUA POINT  alCentro Sportivo Comunale ‘Baslenga’ di Casalmaggiore

Padania Acque : Nuovo corner ACQUA POINT  alCentro Sportivo Comunale ‘Baslenga’ di Casalmaggiore

Da quest’anno, gli atleti che frequentano il Centro Sportivo Comunale “Baslenga” di Casalmaggiore potranno dissetarsi con l’acqua pura, sicura, fresca ed ecosostenibile delle nostre reti, servendosi del nuovo ACQUA POINT di Padania Acque, installato nell’ingresso del primo piano della palestra. Stamattina, infatti, si è svolta l’inaugurazione della fontanella, alla presenza del Presidente della società Claudio Bodini, del Sindaco maggiorino Filippo Bongiovanni, del Presidente di VBC Pomì Massimo Boselli Botturi, del capitano Valentina Arrighetti insieme alle compagne di squadra Caterina Bosetti, Giulia Mio Bertolo, Silvia Lussana e Giulia Pincerato. Presenti anche gli alunni delle classi 3^B e 3^D della scuola Primaria Marconi di Casalmaggiore che, insieme alla mascotte Glu Glu, hanno contribuito a creare un autentico clima di festa.

L’inaugurazione si inserisce felicemente nel progetto “Acqua Eco Sport”, protocollo regionale che promuove l’attività sportiva libera dalla plastica, incentivando l’uso di borracce riutilizzabili, riempite con l’acqua dei nostri rubinetti: un’acqua di qualità, certificata dal punto di vista alimentare, salutare e ottimale anche per chi fa sport.

Il corner ACQUA POINT rappresenterà un punto di aggregazione - e informativo, essendo dotato di un pannello che illustra le proprietà dell’acqua delle nostre reti - per il centro sportivo dove si svolgono gli allenamenti delle 12 tesserate VBC Pomì. Oltre alle pallavoliste di Serie A, la palestra accoglie, durante le ore di educazione fisica, anche i 117 alunni della Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo G. Diotti e nove classi dell’Istituto Marconi (circa 250 ragazzi), nonché diverse realtà dello sport casalasco: la squadra di pallavolo Joy volley composta da un centinaio atlete, i 140 tesserati del basket Oglio Po e la Pallavolo Casalasca maschile, con 40 atleti.

Claudio Bodini, Presidente di Padania Acque, ha affermato: “L’inaugurazione di un Acqua Point è sempre un evento importante. Vuol dire creare un punto di riferimento e di aggregazione. Sapere che esiste un luogo dove riempire la propria borraccia con dell’acqua fresca controllata e gratuita è importante. L’Acqua Point è un amico che ti offre sollievo, un attimo di pausa dalle attività sportive dalla scuola dal lavoro. La nostra società ha lanciato l’iniziativa Acqua Point che dovrebbe essere replicata da istituzioni e imprese pubbliche e private. Lo scopo è abituare i cittadini all’uso della acqua pubblica, pura, fresca e controllata senza l’acquisto di inquinanti bottigliette di plastica”.

Il Sindaco di Casalmaggiore Filippo Bongiovanni ha dichiarato: "Dopo la nuova casa dell'acqua, aperta da pochi mesi, per tutta la cittadinanza, grazie alla collaborazione del Comune con Padania Acque S.p.A., possiamo oggi inaugurare un "Acqua Point" nel nostro palazzetto. Questo punto per dissetarsi è destinato a tutti gli sportivi, giocatori, dirigenti e tifosi, che frequentano la palestra, oltre che agli allievi delle scuole. Una comodità per tutti gli utenti e soprattutto un risparmio per le società sportive. Ringrazio di cuore il presidente, il Cda di Padania Acque e tutti i collaboratori della società che hanno scelto questa tipologia di investimenti”.

Il Presidente della squadra di serie A VBC Pomì Casalmaggiore, Massimo Boselli Botturi ha accolto con entusiasmo l’iniziativa di Padania Acque: “Il nuovo corner all’interno della palestra Baslenga è diventato sin da subito un punto di ritrovo prima e dopo gli allenamenti delle atlete della VBC Pomì. Riempiono le borracce, si dissetano, con la convinzione di fare una piccola-grande azione per il nostro pianeta, contribuendo a “disintossicarlo” dalla plastica. E poi l’acqua è davvero buona”.

 

Dopo il taglio del nastro, Glu Glu ha omaggiato i bambini e gli insegnanti delle classi 3^B e 3^D con un dono speciale, la Borraccia Goccia Sport, un dono dall’alto valore simbolico e pratico: una valida alternativa ai contenitori di plastica, anche durante l’attività sportiva. Dissetandosi direttamente dalla fontanella Acqua Point e da qualsiasi rubinetto, i ragazzi adotteranno un comportamento salutare per la pratica sportiva, idratandosi con regolarità, e anche per l’ambiente: saranno da esempio e contribuiranno in prima persona nella riduzione della produzione di rifiuti di plastica.

Casalmaggiore, 28 settembre 2018

 

 

 

 

 

 

 

 

289 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online