Sabato, 14 dicembre 2019 - ore 22.00

Parco dei Monasteri di Cremona Ormai siamo al degrado irreversibile di Licio D’Avossa

Gentile direttore, apprendo (…..) che per le ex caserme o, se preferisce,per il Parco dei Monasteri, il degrado è irreversibile. Che tristezza!...

| Scritto da Redazione
Parco dei Monasteri di Cremona Ormai siamo al degrado irreversibile di Licio D’Avossa

Pensare che l’Assessore Andrea Virgilio aveva annunciato, nel suo intervento programmatico, che uno dei punti più importanti riguardava proprio le ex caserme. Papa Francesco ha detto recentemente all’Angelus ‘Basta con le parole, parole, parole! Ma bisogna fare, fare, fare’ (sic!). Con Massimo Terzi e altri abbiamo sognato uno dei centri storici più belli d’Italia, una volta risolto il problema delle ex caserme. A questo punto dobbiamo chiederci tutti quale sarà la fine del Parco dei Monasteri. Quello della cavallerizza Caprile? Cosa si aspetta a rendere efficiente la caserma Manfredini, splendido esempio di architettura moderna? Quando si metterà mano ai magnifici chiostri delle altre caserme cremonesi? So che le responsabilità non sono ascrivibili solo all’Assessore o alla Giunta, dobbiamo accertarle a livello nazionale. Ma ho l’impressione che la parola ‘responsabilità’ non esista più nel vocabolario della politica italiana. (...)

Licio D’Avossa (Cremona)

1606 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online