Venerdì, 01 marzo 2024 - ore 12.51

Parte il progetto ‘Luoghi Inglesi di Milano e Lombardia’| Marco Baratto

La mappa vuole essere un contributo , senza fini di lucro, al rafforzzamento dei legami tra Regno Unito e la Lombardia.

| Scritto da Redazione
Parte il progetto ‘Luoghi Inglesi di Milano e Lombardia’| Marco Baratto

Parte il progetto ‘Luoghi Inglesi di Milano e Lombardia’. 

In occasione della recente ascesa al trono di Sua Maestà Carlo III e, in previsione, della sua incoronazione prevista per il 2023 , è stata lanciato da Marco Baratto, appassionato di storia, il progetto "Luoghi Inglesi di Milano e Lombardia" . 

Si tratta di una mappa interettiva sulla quale vengono indicati luoghi della Città di Milano e della Lombardia legati a personaggi inglesi sia reali sia di fantasia. A titolo di esempio , viene citato il "Teatro alla Scala" dove secondo quanto descitto nel racconto holmesiàno "Uno Scandalo in Boemia" di Sir Artur Conan Doyle si sarebbe esibita Irene Adler.

Ma anche personaggi reali, come Alfred Ormond Edwards, ingeniere, Primo Presidente del Milan , di cui nel prossimo anno cadrà il centenario della Morte e che fu anche Vice Console a Milano 

Oppure vengono segnalate le tombe dei soldati inglesi della prima guerra mondiale ed alcuni centri di detenzione di soldati britannici della seconda guerra mondiale , spesso assegnati alle aziende agricole per lo svolgimento di lavoro nei campi.

La mappa vuole essere un contributo , senza fini di lucro, al rafforzzamento dei legami tra Regno Unito e la Lombardia. 

Il progetto ,vuole essere corale, ogni uno può partecipare , segnalando alla mail

giovaneuropaunita@libero.it 

un luogo legato alla presenza inglese. Le informazioni verranno vagliate e successivamente inserite nella mappa citando (se questo lo si vorrà il segnalatore).

1458 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online