Sabato, 18 settembre 2021 - ore 01.04

Patrimonio culturale: nasce il primo dottorato congiunto d’Europa

| Scritto da Redazione
Patrimonio culturale: nasce il primo dottorato congiunto d’Europa

Sarà lanciato ufficialmente domani, venerdì 2 luglio, con un webinar che partirà alle ore 14, Una-Her-Doc, il primo programma di dottorato congiunto sviluppato all'interno del network Una Europa.

Una-Her-Doc è un corso di dottorato dedicato alla conservazione dei beni culturali che punta a formare esperti in settori diversi nel campo della Cultural Heritage: giovani professionisti che aspirano a lavorare in un ambiente europeo e internazionale, nel mondo accademico, per attività di consulenza, nelle ONG, nelle istituzioni del patrimonio e della cultura, nel settore privato, nell'amministrazione europea.

Il programma Una-Her-Doc è offerto da tutte le otto università di Una Europa. Attraverso accordi bilaterali di co-tutela, ogni dottorando sarà iscritto a due università Una Europa ottenendo così un titolo doppio o congiunto. Inoltre, al termine del percorso, ogni dottore di ricerca otterrà un Certificate on Cultural Heritage siglato da tutte le otto università Una Europa.

Una-Her-Doc punta sull'interdisciplinarietà e sull'internazionalizzazione dell'apprendimento, sul networking internazionale e sulla co-creazione di un ecosistema di ricerca transnazionale nel campo del patrimonio culturale. Il programma darà vita a coorti internazionali di dottorandi che potranno interagire regolarmente tra loro, in workshop di dottorato, gruppi di ricerca transnazionali o corsi e seminari congiunti. E offrirà strumenti didattici innovativi, caratterizzati da un'attenzione al multilinguismo e da forme alternative di mobilità transnazionale, anche digitale e virtuale.

Il corso dottorato Una-Her-Doc nasce da Una Europa, il network universitario che assieme all'Alma Mater di Bologna comprende altri sette noti e prestigiosi atenei europei: KU Leuven in Belgio, Helsingin Yliopisto in Finlandia, Université Paris 1 Panthéon-Sorbonne in Francia, Freie Universität Berlin in Germania, Uniwersytet Jagielloski in Polonia, University of Edinburgh in Regno Unito e Universidad Complutense de Madrid in Spagna. (aise)

65 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria