Venerdì, 12 agosto 2022 - ore 13.25

Pattuglia mista italo-spagnola arresta latitante a Tenerife

Deve scontare più di 2 anni di reclusione il latitante italiano individuato e arrestato, nei giorni scorsi, a Tenerife in Spagna, dai poliziotti spagnoli e italiani.

| Scritto da Redazione
Pattuglia mista italo-spagnola arresta latitante a Tenerife

L’arresto è avvenuto nell’ambito del Progetto “Turismo sicuro” in cui la Polizia italiana e quella spagnola con pattuglie miste sono impegnate nelle principali città dei due Stati.

La finalità è quella di essere presenti in quei luoghi caratterizzati da una maggior affluenza di turisti, per offrire loro un’assistenza integrale nella sfera della sicurezza cittadina con agenti che parlano la loro lingua madre e conoscono i procedimenti legali di entrambi i Paesi.

L’uomo, destinatario di un mandato d’arresto europeo, è originario della Puglia e deve scontare una pena per rapina e ricettazione.

Sono state già avviate le pratiche estradizionali con le autorità Iberiche per il rimpatrio. 

1362 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria