Lunedì, 27 gennaio 2020 - ore 14.16

Presepi artistici di Luigi Macchi in mostra al Castello di Fagnano fino al 6/1

La Pro Loco e il Comune di Fagnano Olona hanno organizzato una bellissima esposizione di "Presepi artistici" realizzati a mano dal fagnanese Luigi Macchi. Allestita nella Sala del Camino al Castello Visconteo di Fagnano Olona, sarà visitabile al pubblico da domenica 22 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020, con orari di apertura il sabato dalle ore 15 alle 18 e …

| Scritto da Redazione
Presepi artistici di Luigi Macchi in mostra al Castello di Fagnano fino al 6/1

La Pro Loco e il Comune di Fagnano Olona hanno organizzato una bellissima esposizione di “Presepi artistici” realizzati a mano dal fagnanese Luigi Macchi.

Allestita nella Sala del Camino al Castello Visconteo di Fagnano Olona, sarà visitabile al pubblico da domenica 22 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020, con orari di apertura il sabato dalle ore 15 alle 18 e la domenica dalle ore 10 alle 12 e dalle ore 15 alle 18.

Anche quest’anno è stata rispettata la volontà di rinnovare la tradizione della mostra presepi nella Sala del Camino, che ogni dicembre accompagna tutti i fagnanesi alle celebrazioni natalizie e all’arrivo del nuovo anno con buoni propositi.

Il fagnanese Luigi Macchi (secondo da sinistra), con la moglie, il Sindaco Maria Elena Catelli e l’Assessore Fausto Bossi

Il fagnanese Luigi Macchi si è da subito reso disponibile ad esporre a favore della comunità i suoi presepi. Opere realizzate nel corso degli anni con svariati materiali utilizzati, provenienti anche dalla Terra Santa e da Medjugorje, che sono stati assemblati magistralmente da Macchi, allocando la Natività in contesti tutti differenti tra loro.

Alcune statue raffiguranti Maria, Giuseppe e i pastori sono state realizzate e dipinte a mano dallo stesso artista. Che con grande manualità ha forgiato tanti degli utensili e arnesi allocati poi nei singoli presepi. I visitatori della mostra restano sorpresi dal realismo delle foglie di granoturco, dalle riproduzioni del giaciglio nella camera da letto o ancora degli asciugamani, dalle stoviglie o dai piatti allocati sulla tavola imbandita per la cena.

All’inaugurazione dell’esposizione erano presenti l’artista Luigi Macchi con la moglie, e sono intervenuti a complimentarsi con lui anche il Sindaco Maria Elena Catelli e l’Assessore Fausto

149 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

Nasce a Milano il primo Ospedale

Nasce a Milano il primo Ospedale

Regione Lombardia, ASST Fatebenefratelli Sacco e Fondazione Onda annunciano il nuovo orientamento verso la medicina di genere dell’Ospedale Macedonio Melloni di Milano: da struttura tradizionalmente dedicata all’ostetricia e alla ginecologia, al primo Ospedale della donna, una struttura territoriale in grado di prendere in carico gli ambiti fisiologici della salute femminile, le patologie più frequenti e le necessità clinico assistenziali delle donne nelle varie fasi della loro vita, riservando attenzione anche alla salute delle lavoratrici