Mercoledì, 23 settembre 2020 - ore 14.51

Referendum Taglio Parlamentari La sezione Anpi di Romanengo vota NO

La lettera di Teodoro Scalmani e Bruno Paioli

| Scritto da Redazione
Referendum Taglio Parlamentari La sezione Anpi  di Romanengo vota NO

Referendum Taglio Parlamentari La sezione Anpi  di Romanengo vota NO

La lettera di Teodoro Scalmani  e Bruno Paioli  

Cari iscritti all'anpi romanenghese e amici simpatizzanti......come sez. anpi "A: Galmozzi" in merito al referendum del 20/21 settembre per il referendum confermativo della riforma costituzionale che riduce il numero dei parlamentari senza una motivazione seria e una proposta di riequilibrio costituzionale che un taglio generalizzato qualunquista delle dette poltrone parlamentari porta alla rappresentanza parlamentare nella nazione e per i cittadini elettori (in allegato il volantino nazionale anpi che spiega le motivazioni del "no").....se fosse solo una questione di denaro sul costo dei parlamentari nella spesa pubblica...basterebbe fare una legge parlamentare sulla riduzione degli stipendi e sui costi della gestione del parlamento della repubblica italiana... dalla camera e al senato................ma anche rivedere i costi delle spese pubbliche  per i consiglieri regionali e dei presidenti di regione....... come sezione anpi romanenghese diamo indicazione per il "no" a questo taglio indiscriminato e qualunquista dei parlamentari ...come troviamo errato abbinare il referendum alle elezioni regionali e comunali....naturalmente la nostra indicazione rimane rispettosa verso le motivazioni per la scelta del "si" al referendum......

per sezione anpi romanengo -  teodoro scalmani  bruno paioli

246 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online