Sabato, 24 febbraio 2024 - ore 11.22

Restart n.2 L’interesse internazionale dell’Italia | Marco Pezzoni

Muoiono, muoiono, muoiono. A Gaza e in Cisgiordania.

| Scritto da Redazione
Restart n.2 L’interesse internazionale dell’Italia | Marco Pezzoni Restart n.2 L’interesse internazionale dell’Italia | Marco Pezzoni Restart n.2 L’interesse internazionale dell’Italia | Marco Pezzoni

Restart n.2 L’interesse internazionale dell’Italia

Se la pace in Europa, nel Mediterraneo e in Medio Oriente è interesse vitale per il nostro Paese, allora è urgente  cambiare direzione!

Editoriale di Marco Pezzoni

Muoiono, muoiono, muoiono. A Gaza e in Cisgiordania.

In Ucraina e nel Donbass. Muoiono, muoiono, muoiono come fosse inevitabile, come fosse “naturale” uccidere e farsi uccidere perché è la guerra! Perché in guerra vale chi uccide di più, chi distrugge di più fino alla vittoria. Ma la guerra è sempre frutto di una decisione, anche quando appare come un incidente. Se la tregua è concessa, è solo per pochi giorni utili allo scambio di ostaggi per poi riprendere ad uccidersi con addosso una minore pressione da parte dell’opinione pubblica.

La guerra non è un fatto “naturale”, la guerra è una scelta, la guerra è totalmente “artificiale” sia come decisione di farla, sia come mezzi e uomini da mobilitare, sia come azione violenta da sviluppare sul campo di battaglia o nei cieli, sia come individuazione di obiettivi da raggiungere. E questo vale per gli Stati e per gli eserciti regolari, come per i mercenari della Wagner, come per i gruppi terroristici.

La guerra richiede che ci sia una preparazione….. leggi tutto clicca qui

Allegati Pdf:

Allegato PDF 1

238 visite

Articoli correlati

Petizioni online
Sondaggi online