Venerdì, 28 gennaio 2022 - ore 04.12

Rho - Farmacie comunali: nel 2015 incremento dell’utile del 7% rispetto al 2014

L’Azienda Speciale Farmacie Comunali di Rho chiude positivamente anche l’esercizio 2015 con un utile di € 55.809 in aumento del 7% rispetto al 2014 (€ 52.078).

| Scritto da Redazione
Rho - Farmacie comunali: nel 2015 incremento dell’utile del 7% rispetto al 2014

L’Azienda si propone di distribuire l’utile per un importo pari a € 50.000 a favore dell’unico socio Comune di Rho. La parte residua si destinerà ad “altre riserve”

L’aumento è dovuto sia alla crescita delle vendite sia ad una maggiore efficienza ed attenzione nella gestione degli acquisti da parte dell’Azienda. Nel corso del 2015 è migliorata inoltre la rotazione del magazzino merci.

L’attività dell’Azienda, anche se legata alla fornitura di beni per la salute in regime convenzionato, è di carattere commerciale e per questo motivo l’Azienda è intervenuta con proposte promozionali e sconti, la collaborazione con le ditte produttrici e l’effettuazione di riordini in base alle effettive necessità commerciali.

E’ stato inoltre curato l’aggiornamento delle informazioni pubblicate sul sito internet per promuovere i prodotti ed i servizi offerti e aumentare la propria visibilità.

L’Azienda Speciale Farmacie Comunali di Rho è presente nel Comune di Rho con tre farmacie: Comunale 1 Via Cardinal Ferrari, Comunale 2 nella frazione di Terrazzano, Comunale 3 presso il complesso Esselunga (quartiere Stellanda).

I servizi offerti dall’Azienda sono di carattere sanitario e privilegiano il contatto e la relazione con i clienti in modo da soddisfarne le esigenze. Tra i servizi si evidenzia:

  • prova pressione arteriosa

  • prova del peso corporeo

  • prova della glicemia a titolo gratuito

  • consegna dei farmaci a domicilio qualora richiesta

  • prenotazioni di visite ed accertamenti tramite il sistema SISS della Regione Lombardia

  • possibilità di pagamento delle quote del servizio mensa nelle scuole di Rho e pagamento dei servizi pre e post scuola e centri ricreativi del Comune di Rho (farmacia 2 di Terrazzano)

  • fornitura alla Farmacia interna dell’Azienda Ospedaliera “G. Salvini” (presidi di Rho, Garbagnate, Bollate)

 

L’Azienda Speciale Farmacie Comunali di Rho è inoltre presente in alcuni progetti che sostengono attività sociali come l’ambulatorio medico Oltre il diritto con la fornitura di farmaci a titolo gratuito, le attività a livello caritativo in collaborazione con Caritas Cittadina, il “Centro Insieme”, la convenzione Vivi la Vita con sconti per le persone ultra sessantacinque anni, convenzione per il ritiro ticket di solidarietà emessi dai servizi sociali del Comune di Rho.

In generale la Farmacia Comunale opera sulla base della politica di calmierare i prezzi attuando sconti e promozioni su molti articoli dai farmaci ai prodotti da banco, dal parafarmaco ai cosmetici con particolare attenzione alle categorie economicamente più fragili e deboli e alle persone anziane.

Il Consiglio di Amministrazione, che dovrà essere rinnovato quest’anno, è formato dai seguenti componenti:

Alessandro Bassetti - Presidente

Alberto Garavaglia - Consigliere

Salvatrice Caruso - Consigliere

Il Sindaco di Rho, Pietro Romano, commenta:

Le Farmacie Comunali svolgono un ruolo strategico nel mio piano amministrativo per assicurare i bisogni di salute dei cittadini e proteggere tutte le fasce sociali più fragili. L’Azienda ha una gestione commerciale, ma sono prevalenti gli obiettivi sociali basati sulla politiche di prezzi calmierati e lo sviluppo di attività per consentire l’accesso alle cure.”

L’Assessore a Bilancio e tributi, Patrimonio e catasto, Società partecipate, Affari generali, Personale e organizzazione, Innovazione, semplificazione delle procedure, trasparenza e legalità, Sport, Andrea Orlandi, dichiara:

Ringrazio il Consiglio di Amministrazione, i direttori delle singole Farmacie Comunali e tutto il personale dell’Azienda Speciale Farmacie per l’ottimo lavoro svolto e il raggiungimento del risultato positivo dell’esercizio 2015 anche in condizioni di mercato non favorevole e di crisi economica, che limita le capacità di spesa dei cittadini. Sono stati perseguiti gli obiettivi di razionalizzazione dei servizi e un miglioramento nella gestione del magazzino. Siamo sicuri che questa attenzione costante ai risultati aiuterà l’Azienda a un miglioramento continuo a beneficio di tutti i rhodensi.”

Il Presidente dell’Azienda Speciale Farmacie Comunali, Alessandro Bassetti, commenta:

"Il CdA ringrazia il Sindaco e l'Amministrazione Comunale per la fiducia accordata ed i dipendenti dell’Azienda per l’impegno quotidiano. Il bilancio 2015 come ben sapete si è chiuso con un utile di Euro 55.000 circa: un buon risultato se si considera la situazione economica generale. Il risultato deve essere letto tenendo in considerazione anche degli sconti attuati ai possessori della carta "vivi la vita" e più in generale verso le fasce più deboli: ciò ha infatti consentito di svolgere un servizio migliore a favore dei cittadini, che però ha inciso negativamente sul margine operativo. Obiettivo anche per il prossimo anno è quello di prestare sempre maggiore attenzione agli acquisti e di aumentare ulteriormente gli orari di apertura delle farmacie nel rispetto dell'attuale organico dell'Azienda. Il CdA come sempre è inoltre disponibile ad accogliere gli input dell'Amministrazione Comunale, dei cittadini e dei dipendenti per offrire un servizio sempre migliore alla città di Rho." 

733 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria