Venerdì, 22 ottobre 2021 - ore 17.03

Spagna: Regioni tagliano la spesa,

| Scritto da Redazione
Spagna: Regioni tagliano la spesa,

Spagna: Regioni tagliano la spesa, ma la crisi resta     
Dopo le amministrative, arriva la ristrutturazione delle autonomie locali: i nuovi governatori vogliono abbassare i costi della politica. Il governo privatizza gli aeroporti, El Pais scarica Zapatero e lo attacca: "Si dimetta subito per il bene del paese"

In Spagna arriva la ristrutturazione delle autonomie locali. E' questa la nuova linea politica avviata nei giorni scorsi nel paese iberico. Una svolta - però - che non viene dal governo centrale ma dalle Regioni, le quali agiscono di comune accordo dopo le elezioni amministrative di due mesi fa. A quanto si apprende, i governi regionali hanno infatti iniziato un piano di tagli massicci alla spesa pubblica per lanciare un segnale ai cittadini, a partire proprio dal numero dei consiglieri.

In seguito al voto locale del 22 maggio, che ha visto la dura batosta del governo Zapatero, si tenta dunque il taglio dei costi. Nello specifico delle singole Regioni, le Asturie hanno eliminato 50 politici, annunciando la soppressione di ulteriori 200 posti. Le Baleari hanno reso noto che saranno dimezzati gli assessorati, con l'obiettivo di ottenere un risparmio complessivo di 26 milioni di euro. La regione Castilla y Leon intende ridurre le spese pubbliche di 4.2 milioni di euro.


Alcuni governatori hanno inaugurato il mandato annunciando tagli, ma senza specificare l'entità e i tempi del progetto. Per esempio, è il caso dell'Extremadura e  della "generalitat" di Valencia. Nel frattempo, continua il piano del governo per privatizzare gli aeroporti: gli scali di Madrid e Barcellona sono all'asta per 5,3 miliardi di euro, con conclusione a novembre. E' la mossa tentata da Zapatero per cercare di ridurre il deficit.

leggi tutto clicca qui
http://www.rassegna.it/articoli/2011/07/19/76308/spagna-regioni-tagliano-la-spesa-ma-la-crisi-resta

1281 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria

AISE NORVEGIA: NASCE L’ASSOCIAZIONE ‘ITALIANI A TRONDHEIM’ IL 3 GIUGNO LA PRESENTAZIONE

AISE NORVEGIA: NASCE L’ASSOCIAZIONE ‘ITALIANI A TRONDHEIM’ IL 3 GIUGNO LA PRESENTAZIONE

TRONDHEIM- È già presente sul web con una pagina facebook appena lanciata e si prepara a presentarsi dal vivo anche ai connazionali: parliamo dell’associazione “Italiani a Trondheim - Itat” nata – si legge sul sito web – per “perseguire le finalità di solidarietà civile, culturale e sociale volte alla promozione dell’integrazione e dell’aggregazione della comunità italiana a Trondheim e in Norvegia”.
AISE ITALIA-AUSTRIA: A TRIESTE INCONTRO FRA PARTNER TRANSFRONTALIERI

AISE ITALIA-AUSTRIA: A TRIESTE INCONTRO FRA PARTNER TRANSFRONTALIERI

Il valore aggiunto dei Gruppi Europei di Cooperazione Territoriale (Gect) nella politica di coesione post 2020 è il tema al centro dei due giorni di lavoro che coinvolgeranno istituzioni europee e partner transfrontalieri partecipanti al progetto Fit4Co Fit for Cooperation e che si svolgeranno a Trieste oggi e domani, 11 e 12 aprile, nel salone di rappresentanza del palazzo della Regione Friuli Venezia Giulia in piazza Unità d'Italia.