Lunedì, 21 settembre 2020 - ore 14.41

Spettacolo cremisi agli assoluti in acque libere con il tris d’oro di Paltrinieri

| Scritto da Redazione
Spettacolo cremisi agli assoluti in acque libere con il tris d’oro di Paltrinieri

Le Fiamme oro hanno dato spettacolo ai Campionati italiani di nuoto in acque libere, con i portacolori della Polizia di Stato presenti su tutti i podi della competizione che si è svolta nelle acque di Piombino e Grosseto, dove gli atleti si sono confrontati sulle distanze di 10, 5 e 2,5 chilometri.

Grazie alle 12 medaglie conquistate sulle 18 in palio, con due triplette sia nella 10 che nella 2,5 chilometri maschili, il Gruppo sportivo della Polizia di Stato ha, ovviamente, primeggiato anche nella classifica riservata alle società.

Gregorio Paltrinieri non smette di stupire e domina i campionati aggiudicandosi l’oro su tutte e tre le distanze, a pochi giorni dalle vittorie nella piscina del Settecolli sugli 800 e 1.500 stile libero.

Sul podio tutto cremisi della 10 chilometri, il mattatore Paltrinieri ha preceduto i compagni di squadra Domenico Acerenza e Mario Sanzullo, su quello della 2,5 chilometri dietro all’olimpionico si sono piazzati Andrea Manzi e ancora Sanzullo, che nella 5 chilometri si è aggiudicato l’argento.

Tra le donne grande prova di Aurora Ponselè si è imposta allo sprint nella 5 chilometri, conquistando poi l’argento nella 2,5 chilometri seguita al terzo posto da Giulia Salin.

Colori cremisi anche sul podio della 10 chilometri con Giulia Gabbrielleschi che si è messa al collo la medaglia d’argento.

Sergio Foffo

151 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria