Domenica, 15 dicembre 2019 - ore 18.42

Spunta una fidanzata....di A.De Porti

| Scritto da Redazione
Spunta una fidanzata....di A.De Porti

Improvvisamente spunta una fidanzata....diA.De Porti ED IMPROVVISAMENTE SPUNTA UNA FIDANZATA  ORMAI DA DUE ANNI .
FICTION PER DARE CRISMI  DI  " MORALITA' "  A  SPORCHERIE ?
Sulle vicissitudini private di Berlusconi non mi sono mai permesso di fiatare: esse sono cose strettamente personali che non mi riguardano. Anzi, alla faccia dell'ipocrisia, io penso che, per chi non ha una vita gratificante   sotto certi aspetti,  ciò possa determinare anche un qualche pensiero di invidia...la natura umana infatti ha fornito l'uomo di intelligenza e di reazioni agli istinti. Che possono essere in un verso o in un altro, fatte salve certe rinunce riconducibili alle scelte di vita religiosa, di contemplazione, di meditazione rispetto al mistero del creato.
Questo è il mio onesto pensiero sulle "telenovele" politiche con risvolti  sessualmente "pruriginosi" che ormai da quasi tre lustri sono costretto ad assistere, sia pur invocando una certa condotta per chi ricopre incarichi pubblici e ci dovrebbe pertanto essere di un qualche esempio.
Ma che ora mi si venga a prendere per i fondelli, e con me gli Italiani,  come hanno  fatto ieri  Berlusconi e seguaci  su LA 7, affermando di avere una fidanzata da due anni e che il giro di ragazze, più o meno "chiacchierate",  frequentavano Villa Arcore, Palazzo Grazioli e la Villa in Sardegna, per  essere scelte come "artiste" nelle emittenti di Mediaset, questa proprio non la bevo. A questi luoghi, (privati fino ad un certo punto), se è ben vero che spesso il premier li usa anche per politica, invitando Putin, Ghedafi ed altri,  mancherebbe solo il parlamento e così il cerchio si chiuderebbe., non sottacendo che anche questo non difetta di attricette ed altro.
Il mio pensiero è che la fidanzata fatta emergere dopo due anni di silenzio mediatico sia stata tirata in ballo per offrire un'immagine più etica alle predette "telenovele", mentre l'altra del reclutamento delle escort a fini di spettacoli tv per Mediaset, non mi paiono altro che un escamotage congegnato ad hoc per giustificare ben altro, attraverso la connivenza di personaggi che stinchi di santo proprio non sono e che non esitano a prestarsi . "fideisticamente", per quanto attiene ad Emilio Fede,   o "moralmente"  per quanto attiene a Lele Mora,  alle occorrenze del caso.
Gli avverbi finali, di ironica derivazione, non sono pertanto meramente casuali..                                                                             Arnaldo De Porti 

1004 visite
Petizioni online
Sondaggi online

Articoli della stessa categoria